fbpx
More
    HomeCronacaSAN MARCO IN LAMIS, CONTROLLI DEI CARABINIERI: ARRESTATO PREGIUDICATO

    SAN MARCO IN LAMIS, CONTROLLI DEI CARABINIERI: ARRESTATO PREGIUDICATO

    Pubblicato

    San Marco in Lamis nel mirino delle forze dell’ordine. I carabinieri della Compagnia di San Giovanni Rotondo hanno eseguito svariati servizi di controllo straordinario del territorio che hanno riguardato proprio l’agro di San Marco in Lamis. Al lavoro tutti i reparti della Compagnia, dalla Stazione al Nucleo Operativo fino al Nucleo Radiomobile, con il coinvolgimento di altri militari giunti in supporto quali lo Squadrone Eliportato dei Cacciatori di Sardegna e quelli dell’11° Reggimento di Bari.

    Lo scorso weekend sono stati controllati i luoghi e i locali maggiormente frequentati dai giovani, a seguito del quale venivano sorpresi due minorenni con addosso circa cinque grammi di “marijuana”, cui seguiva la successiva segnalazione alla Prefettura di Foggia. Nel complesso, sono state controllate 122 persone, 58 mezzi, 15 esercizi pubblici e 14 persone sottoposte agli arresti domiciliari. Sono state elevate 18 contravvenzioni per violazioni al codice della strada, con il sequestro di due mezzi sprovvisti di assicurazione ed il ritiro di 5 carte di circolazione, nonché di 2 patenti di guida.

    In tale ambito i Carabinieri hanno arrestato il 23enne M.D.N, di San Marco in Lamis, già noto alle forze dell’ordine, poiché colpito da un ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva in regime di arresti domiciliari, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Bari. Tale provvedimento giudiziario riguarda una condanna definitiva per il reato di lesioni personali in danno di suo coetaneo commesso nel 2009 in San Marco in Lamis.

    Commenti
    - Advertisement -

    Ultimi Post

    San Severo, villa comunale: e queste sarebbero panchine?

    Siamo in grado di mostrarvi in anteprima le nuove panchine della villa comunale di...

    Tricarico: l’assessore Romano chieda scusa anche per gli errori grammaticali.

    Questa è la città in cui un Assessore, anziché chiedere scusa ai cittadini per...

    Adesso l’assessore Romano se la prende anche con Don Dino.

    Incredibile, ma vero.Don Dino Daloia nei giorni scorsi sulla sua pagina fb ha denunciato...

    Segnalazioni….agricole

    In questo spazio abbandonato di un albero non curato, perché aveva bisogno di manutenzione,...

    Potrebbe interessarti

    San Severo, villa comunale: e queste sarebbero panchine?

    Siamo in grado di mostrarvi in anteprima le nuove panchine della villa comunale di...

    Tricarico: l’assessore Romano chieda scusa anche per gli errori grammaticali.

    Questa è la città in cui un Assessore, anziché chiedere scusa ai cittadini per...

    Adesso l’assessore Romano se la prende anche con Don Dino.

    Incredibile, ma vero.Don Dino Daloia nei giorni scorsi sulla sua pagina fb ha denunciato...