fbpx
More
    HomeRosa Caposiena: la mia candidatura al servizio della città

    Rosa Caposiena: la mia candidatura al servizio della città

    Pubblicato

    “San Severo ha l’occasione di risolvere i numerosi problemi che affliggono la città, dalla assenza di infrastrutture all’occupazione. La presenza di un rappresentante cittadino al Governo può fare la differenza”. È quanto afferma il rappresentante di Forza Italia, Rosa Caposiena, candidata alla camera nel listino proporzionale del partito azzurro. “È una candidatura la mia – spiega Caposiena –, al servizio del mio partito e della mia città. Essendo l’unica sanseverese candidata in posizione utile per essere eletta secondo gli ultimi sondaggi sento ancora di più il peso della responsabilità nei confronti della comunità. Mi farò ambasciatrice del territorio per risolvere le mille problematiche che solo dal Governo centrale possono avere una risposta”.

    Secondo Caposiena infatti se la città di San Severo rispetto ad altre città pugliesi ha subito un rallentamento nel suo sviluppo non è un caso. “Specialmente le generazioni antecedenti alle mie – spiega Caposiena –, ricorderanno la San Severo nota per le sue aziende, per il vino noto in tutta Italia, per i mulini, per le aziende della manifattura del legno, per le distillerie ed altro ancora. Per noi giovani quello che è più evidente sono le mille opportunità mancate in questi anni, come l’assenza di trasporti ferroviari ad alta velocità, l’assenza delle fermate dei treni a lunga percorrenza e l’assenza di investimenti in infrastrutture oltre ad una disoccupazione dilagante che spinge sempre più giovani ad abbandonare questa terra per non farci più ritorno. É un caso che il declino è cominciato da quando abbiamo delegato ad altri il compito di rappresentarci al Governo?”. I rappresentanti di Forza Italia, quindi, invitano i sanseveresi a sostenere una candidatura che va al di là delle bandiere e degli schieramenti e che poggia le sue basi sull’esperienza amministrativa e non sul populismo e la protesta.

    Commenti
    - Advertisement -

    Ultimi Post

    San Severo, villa comunale: e queste sarebbero panchine?

    Siamo in grado di mostrarvi in anteprima le nuove panchine della villa comunale di...

    Tricarico: l’assessore Romano chieda scusa anche per gli errori grammaticali.

    Questa è la città in cui un Assessore, anziché chiedere scusa ai cittadini per...

    Adesso l’assessore Romano se la prende anche con Don Dino.

    Incredibile, ma vero.Don Dino Daloia nei giorni scorsi sulla sua pagina fb ha denunciato...

    Segnalazioni….agricole

    In questo spazio abbandonato di un albero non curato, perché aveva bisogno di manutenzione,...

    Potrebbe interessarti

    San Severo, villa comunale: e queste sarebbero panchine?

    Siamo in grado di mostrarvi in anteprima le nuove panchine della villa comunale di...

    Tricarico: l’assessore Romano chieda scusa anche per gli errori grammaticali.

    Questa è la città in cui un Assessore, anziché chiedere scusa ai cittadini per...

    Adesso l’assessore Romano se la prende anche con Don Dino.

    Incredibile, ma vero.Don Dino Daloia nei giorni scorsi sulla sua pagina fb ha denunciato...