fbpx
More
    HomeCulturaSan Severo/L’istituzione del divieto di sosta H24 lungo i marciapiedi interessati dagli...

    San Severo/L’istituzione del divieto di sosta H24 lungo i marciapiedi interessati dagli interventi manutentivi in Largo Sentierone e Largo Sant’Antonio Abate,

    Pubblicato

    Vista la comunicazione, prot. n. 36/IV del 13.2.2018, del RUP, geom. Luigi De Matteis con cui veniva
    richiesto l’istituzione del divieto di sosta H24 lungo i marciapiedi interessati dagli interventi manutentivi in Largo
    Sentierone e Largo Sant’Antonio Abate, come di seguito raffigurati, dal 26 febbraio c.a. al 26 aprile c.a.; ORDINA
    L’istituzione del divieto di sosta H24 lungo i marciapiedi interessati dagli interventi manutentivi in
    Largo Sentierone e Largo Sant’Antonio Abate, come in premessa raffigurati, dal 26 febbraio c.a. al 26 aprile c.a.
    ovvero fino al termine dei lavori.

    Commenti
    - Advertisement -

    Ultimi Post

    San Severo, villa comunale: e queste sarebbero panchine?

    Siamo in grado di mostrarvi in anteprima le nuove panchine della villa comunale di...

    Tricarico: l’assessore Romano chieda scusa anche per gli errori grammaticali.

    Questa è la città in cui un Assessore, anziché chiedere scusa ai cittadini per...

    Adesso l’assessore Romano se la prende anche con Don Dino.

    Incredibile, ma vero.Don Dino Daloia nei giorni scorsi sulla sua pagina fb ha denunciato...

    Segnalazioni….agricole

    In questo spazio abbandonato di un albero non curato, perché aveva bisogno di manutenzione,...

    Potrebbe interessarti

    San Severo, villa comunale: e queste sarebbero panchine?

    Siamo in grado di mostrarvi in anteprima le nuove panchine della villa comunale di...

    Tricarico: l’assessore Romano chieda scusa anche per gli errori grammaticali.

    Questa è la città in cui un Assessore, anziché chiedere scusa ai cittadini per...

    Adesso l’assessore Romano se la prende anche con Don Dino.

    Incredibile, ma vero.Don Dino Daloia nei giorni scorsi sulla sua pagina fb ha denunciato...