Cittadella Ospedaliera, a Foggia si attende il via ai lavori “La città di Foggia firma gli accordi per la nascita della futura Cittadella Ospedaliera, attesa nel prossimo futuro.”

0
80

È stato recentemente approvato il riassetto funzionale dell’area finalizzato alla nascita neonata della Cittadella Ospedaliera, nella città di Foggia, per mano dell’accordo stretto tra il sindaco del capoluogo di CapitanataFranco Landella, e il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Ospedali Riuniti di Foggia, Vitangelo Dattoli. Una promessa dettata da una serie di patti che prevedono innanzitutto la cessione di viale Pinto per dare inizio alla realizzazione della nuova struttura, e il prolungamento di via Perosi garantendo la viabilità della zona, fondamentale per il parcheggio in via di realizzazione per la nuova Cittadella Ospedaliera.

NON SOLO LA CITTADELLA OSPEDALIERA

lavori preliminari si preannunciano già maestosi, comprendendo la creazione di una iniziale fogna bianca a cui si aggiungerà una forte componente legata alla pubblica illuminazione. Sono previste variazioni anche nella struttura dei vari parcheggi del territorio, che verranno spostati e ricollocati per venire incontro alle esigenze dei cittadini, non variando di numero.

IL FUTURO DELLA SANITÀ FOGGIANA

L’intesa che si è venuta a creare e che porterà alla nascita della futura Cittadella Ospedaliera dimostra il desiderio della città di Foggia di progredire seguendo una prassi particolarmente virtuosa sia in ambito sanitario che in molti altri campi. I lavori che porteranno alla creazione della struttura varieranno anche la viabilità cittadina offrendo un miglioramento dell’offerta cittadina a tutto tondo, urbanistica e qualitativa. Si tratta di una vera piccola rivoluzione per il comune pugliese, capace di coordinare non solo l’organizzazione degli Ospedali Riuniti che avranno così modo di espandersi considerevolmente ottimizzando l’offerta riservata a tutti coloro che avranno modo di usufruire dei loro servizi, ma anche l’intero impianto urbano cittadino, che verrà ampliato e perfezionato garantendo una libera circolazione nelle aree interessate, con parcheggi a strisce blu dedicate, illuminazioni moderne e studi territoriali dal minimo impatto ambientale. Manca poco al via dei lavori che porteranno alla nascita della futura Cittadella Ospedaliera, garantendo ottime prospettive per il futuro sanitario della città di Foggia.

Commenti