IL GRANDE GIORNO DELLA TRANSUMANZA 25.04.2019

0
164

Come ogni anno, il 25 Aprile, La Masseria Didattica Antonio Facenna organizza una giornata di Festa, in onore e in ricordo della Transumanza e dell’amico scomparso Antonio Facenna.

PIU’ CHE UN’ESPERIENZA è UN’OCCASIONE.

In passato la transumanza rappresentava un vero e proprio modo di vivere, un fenomeno sociale ancor prima che economico. Un evento carico di sentimento e di identità. Avere la possibilità di riviverlo è un dono, un’opportunità di conoscenza e coscienza per tutti noi.

La bellezza e la storia delle terre garganiche è motivo di grande orgoglio, che pertanto va celebrato, mettendo al centro l’amore e il rispetto per la terra e le tradizioni. Ecco il senso e lo scopo di questo grande giorno ed evento, capace di trasformare la nostalgia in un presente fattivo ed operoso.

Appuntamento a Carpino, dunque, il 25 Aprile a partire dalle 6,30 – orario di incontro presso il campo sportivo – per poi proseguire in un fitto ed emozionante programma di “esperienze bucoliche”.

La giornata, a cui ognuno potrà prendere parte in maniera parziale, vista la corposità del programma, spazierà dall’arte dell’accampamento a quella del cammino a cui farà seguito l’arte della mungitura, che rappresenta il cuore della transumanza e il fine stesso a cui essa è dedita. Si potrà assistere alla mungitura delle vacche e in seguito, si potranno degustare i prodotti lavorati che ne deriveranno.

Dalle h. 17.30 i viandanti e gli ospiti verranno coinvolti in un laboratorio di preparazione dei formaggi con successiva degustazione di mozzarelle e formaggi di vacca.

La giornata proseguirà con danze, balli e degustazioni il tutto all’insegna della tradizione podolica.

Un evento unico, che saprà conquistare e affascinare noi tutti.

Per info e prenotazioni contattare entro il 15.04.2019 i seguenti nominativi:

Gianluca: 3337303128

Federica: 3460251782

Commenti