LA VIESTE EN ROSE / alla scoperta dei vini rosati di Puglia. Giovedì 11 luglio la grande festa tra degustazioni e musica

0
269

Giovedì 11 luglio, a partire dalla 20,00, la città di Vieste si trasforma in una grande cantina a cielo aperto con “La Vieste en Rose”, evento enogastronomico che si terrà nel centro storico, inserito all’interno del cartellone estivo della città garganica.

La kermesse, organizzata da Puglia Wine Experience, in partnership con “Partesa per il vino” e “La parola al Rosato”, e patrocinata dal Comune di Vieste – assessorato al Turismo – è un percorso di scoperta dei vini rosati di Puglia.

Proprio i calici dal bel colore si potranno degustare presso i banchi d’assaggio delle aziende vinicole presenti; in più verranno proposti in accoppiata con una preparazione a cura delle quattordici attività di ristorazione che hanno aderito all’evento.

Inoltre sono previste due masterclass con i produttori, per conoscere più da vicino la propria produzione vinicola e in due punti vendita sarà possibile acquistare il vino usufruendo di uno sconto.

L’ingresso alla manifestazione è libero, mentre le degustazioni di vino sono subordinate all’acquisto di apposito kit-degustazione presso i tre info point di ingresso. Con 12 euro viene fornito il calice in vetro con tracollina, 6 ticket degustazione, 1 ticket sconto per l’acquisto di bottiglie di vino.

Non solo vino, non solo cibo, ma anche intrattenimento con musicisti pugliesi che animeranno con le loro note, viuzze, balconcini e scalinate all’interno del centro storico viestano: un palcoscenico intimo per offrire ospitalità alla musica. Così come piazzetta Petrone diventerà “La piazzetta dei bambini”.

Per concludere, alle 23,00 concerto, sempre in piazzetta Petrone, de “Le Smorfie”, un complessino nazionalpopolare che ripropone i grandi classici della tradizione musicale italiana.

Un evento aperto a tutti e per tutti i gusti, per avvicinare al mondo del vino, ai rosati pugliesi, prodotto caratteristico che riesce anno dopo anno a farsi apprezzare e a farsi strada nel panorama vinicolo nazionale.

Città di Vieste – Assessorato al Turismo
Rossella Falcone

Commenti