Cosa accadra’ a San Severo nel 2020? (di Michele Monaco)

275

Cosa potrà accadere a San Severo nel 2020? Si potrebbe citare una filastrocca di GIANNI RODARI dal titolo: “L’anno nuovo come sarà?”, i cui versi liberamente adattati alla nostra città potrebbero recitare più o meno così: << Indovinami, INDOVINO, tu che leggi nel destino: Il 2020 dei Sanseveresi come sarà? Bello, brutto o metà e metà? Risponde l’indovino: “Trovo stampato nei miei libroni che avrà di certo quattro stagioni, dodici mesi, ciascuno al suo posto, un carnevale e un ferragosto, e il giorno dopo del lunedì sarà sempre un martedì. Di più per ora scritto non trovo nel destino dell’anno nuovo: per il resto anche quest’anno sarà come i Sanseveresi lo faranno”. Già, sarà come i Sanseveresi lo faranno. E come lo faranno? Per esempio, si sa, che nel 2020 ci saranno le elezioni regionali. COSA FARANNO LE ELETTRICI E GLI ELETTORI DI UNA CITTÀ CHE UNA VOLTA MANGIAVA “PANE E POLITICA” ? Cosa faranno quei partiti che una volta erano strumenti di formazione politica e crescita culturale e che oggi sono dei comitati elettorali MESSI IN PIEDI solo per riempire una lista e sostenere il meno peggio,del peggio? Vedremo, nel 2020, se NEL PARTITO DEI MENO-PEGGIORISTI c’è ancora chi si candida alle REGIONALI. E COME SARANNO SCELTI? CON LE PRIMARIE O PREMIANDO CHI SI E’ CONVERTITO? . Ai giovani sanseveresi-RIMASTI ANCORA A SAN SEVERO-che voteranno per la prima volta nel prossimo anno, diciamo allora che il destino del nuovo anno e degli anni futuri (forse E SOTTOLINEO FORSE) è nelle loro mani. Intanto, Buon 2020!

Commenti