La diocesi di San Severo, insieme all’amministrazione comunale, ha consegnato la richiesta per la visita apostolica del Santo Padre a San Severo.

120

            Il 13 febbraio 2020, nella Città del Vaticano, S.E. Mons. Giovanni Checchinato, il sindaco di San Severo, avv. Francesco Miglio, il direttore della Caritas diocesana, don Andrea Pupilla e l’assessore alle Politiche Sociali, avv. Simona Venditti, si sono recati in visita a S.E.R. il Signor cardinale Konrad Krajewski, Elemosiniere di papa Francesco, a cui è stata consegnata la lettera d’invito per una desiderata visita apostolica nella città di San Severo da parte del Santo Padre.

Al Beatissimo Padre abbiamo voluto manifestare la nostra profonda gratitudine per l’attenzione e la vicinanza che ha rivolto alla nostra amata terra – hanno espresso, come desiderio, il Pastore della Diocesi e il Primo cittadino – Chiediamo il dono della presenza del Santo Padre anche per dare voce ai tanti uomini e alle tante donne che vivono in quest’area del Sud Italia una precarietà più accentuata che altrove”.

San Severo lì, 14 febbraio 2020

     santi Cirillo e Metodio

Direttore Ufficio Comunicazioni Sociali/Addetto Stampa della Diocesi

dott. Beniamino PASCALE

Relazioni esterne e comunicazione: dott. Beniamino Pascale

mobile: 3472318523 – beniaminopascale1@gmail.com

Curia Vescovile-Uffici diocesani, via Soccorso nr. 38

71016 – SAN SEVERO (Fg)

www.diocesisansevero

Commenti