Ennesima segnalazione di una nostra concittadina, diversamente abile.

131

Ennesima segnalazione di una nostra concittadina, diversamente abile, rivolta all’attenzione dell’attuale amministrazione comunale, affinché tenga in debito conto e tutela i diritti delle persone fragili.
La signora Giusy Marracino riferisce su FB che auto parcheggiate a ridosso delle rampe di accesso ai marciapiedi né impediscono l’accesso, con l’aggravante dell’apposizione delle strisce blu di parcheggio, quindi a pagamento, innanzi le rampe in questione.
Tutto questo oltre ad essere inaccettabile e segno tangibile di inciviltà specialmente a livello istituzionale.
Appare senz’altro opportuno che il Sindaco, nella persona dell’avv. Francesco MIGLIO, ponga rimedio alla presente situazione, attraverso la ricognizione della situazione di fatto delle rampe esistenti e con la cancellazione delle strisce blu di parcheggio laddove inopportunamente apposte.
La città è di tutti e tutti abbiamo uguali diritti, a prescindere dalle condizioni fisiche di ognuno di noi.
Avv. Guendalina Romito

Commenti