È iniziata la raccolta di solidarietà per il chiosco della villa comunale

134

È iniziata la raccolta di solidarietà per il chiosco della villa comunale, vittima di un attentato incendiario nei giorni scorsi.I presidenti dei movimenti promotori, Amerigo Iafelice per Alleanza Popolare, e Armando Dell’oglio per Forza Nuova, fanno sapere che nella giornata di oggi sono stati consegnati i salvadanai, che serviranno a raccogliere la solidarietà dei cittadini di San Severo. Sappiamo che il periodo non aiuta, sia per la gente che è in ferie, sia per le attività che riposeranno per le ferie  estive.  Ma siamo sicuri che la nostra comunità  saprà rispondere al massimo delle sue possibilità, per far ripartire uno spazio che è di tutti, la nostra villa comunale. Qui la lista delle attività dove sono presenti i salvadanai, che saranno ritirati dai rappresentanti dei due movimenti alla presenza di un componente della famiglia Mirando, il giorno 08/agosto /2020. 
*Ferramenta Rag. Calvitto – via Checchia Rispoli . 

*Bar caffetteria da Nico – via Lucera

 *Bar Bianco e Nero – via Soccorso 

*Bar la Dolce Vita – via Soccorso 

*Elisir caffè – corso Garibaldi

 *Pizzeria Porta SAN MARCO- via Zannotti

 *Barbarossa Food & Banqueting – via Teresa Masselli 

*Tabaccheria Irmici – piazza Cavallotti

 *Despar- via Gramsci. 

P.S.Immagine di copertina dal web

Commenti