Miglio fa retromarcia sui negozi, ma mette il coprifuoco: e’ legittimo?

640

Che confusione! Con un ordinanza di poche ore fa il sindaco di San Severo e’ ritornato sui suoi passi per quanto concerne le attivita’ commerciali che non hanno piu’ la chiusura anticipata alle 19:00, ma bensi’ alle 20.30. Forse si e’ accorto, meglio tardi che mai, che era un provvedimento privo di senso.Miglio pero’ adesso ha stabilito che i cittadini non possono uscire di casa dopo le 20.45 se non per determinati motivi. Ma puo’ un sindaco limitare cosi’ la liberta’ personale?Il Dpcm attribuisce ai sindaci solo la possibilita’ di chiudere “delle strade o piazze nei centri urbani dove si possono creare situazioni di assembramento”. Il Dpcm non autorizza certo i sindaci a chiudere i cittadini nelle case. Voi cosa ne pensate? (post A.D.)

Commenti