Furti,spaccate,rapine,cosa altro?

1068

In poche settimane diverse spaccate e rapine in tutta la città,ladri che fanno incetta di mezzi agricoli non curanti di agire di giorno o di notte o con il coprifuoco.
In città si vive costantemente con l’incubo criminalità e tuttavia si finge che vada tutto bene,quando non è affatto così.
Decine di mezzi da lavoro sottratti a numerosi lavoratori furgoni,trattori macchine operatrici.
Di questa notte l’ultimo tentativo di spaccata in via Catania a meno di 12 ore dal furto di un mezzo agricolo custodito in un altro garage, distante solo pochi metri dal primo…e allora? Va tutto bene? Per qualcuno forse si, ma la stragrande maggioranza dei cittadini vive barricato in casa, dietro serie di cancelli e dispositivi anti intrusione…e non certo per il covid.
Aivoglia a fare tavoli per l’ordine e la sicurezza se poi di notte ladri girano indisturbati a razziare ciò che possono in giro.
Soluzioni? spero che non si arrivi al punto di dover creare delle vere e proprie ronde cittadine…spero perché ci siamo vicini!!
certamente di questo passo non si può andare avanti. implementare notevolmente il pattugliamento da parte delle forze dell’ordine non guasterebbe anzi sarebbe auspicabile.
Perché ora la nostra sembra la città di nessuno, dove ognuno fa ciò che vuole indisturbato,ominicchi liberi di far piangere altri uomini onesti i cui propri sacrifici sono andati in fumo nottetempo.

Il segretario cittadino di Forza Nuova San Severo/Italia Libera
Armando dell’Oglio

Commenti