FESTA DEL SOCCORSO 2022: INIZIATI I PROGETTI PER IL RILANCIO DELLA FESTA PATRONALE

649

Comunicato Stampa

L’Associazione Tradizione Fujente, appena conclusa la Festa del Soccorso 2021, pensa già all’edizione del 2022, perché i progetti sono tanti ed hanno bisogno di tempo per essere sviluppati e concordati con le Autorità preposte, in virtù anche dell’emergenza pandemica che, allo stato attuale, è ancora in corso, augurandosi che l’anno prossimo tutto torni alla normalità.
Allo studio ci sono diverse iniziative di carattere religioso, devozionale e tradizionale.
Alcuni progetti erano stati già presentati nei primi mesi del 2020 durante alcune riunioni istituzionali. Infatti, in tali occasioni, si erano già portati a conoscenza del tavolo tecnico, diversi progetti tutti molto ben riconosciuti ed apprezzati dagli astanti. Poi purtroppo il covid ha fermato tutto.
Visto l’evolversi positivo della situazione pandemica, è doveroso riprendere i progetti affinché la prossima Festa del Soccorso, venga rivisitata e portata al passo dei tempi in virtù anche degli episodi occorsi nelle precedenti edizioni dove fino all’ultimo giorno, erano in forse le tradizionali batterie a seguito delle disposizioni normative del tempo.
Proprio per questo l’Associazione Tradizione Fujente rilancia la proposta già acclarata nel 2020 ovvero quella di creare una regia unica affinché tutto quanto sia attinente alla festa, passi da questo Ente che si andrebbe a creare. Solo così si avrebbe una situazione ben chiara di tutta la Festa del Soccorso dove gli Enti aderenti, quelli giustamente riconosciuti e non quelli improvvisati ovvero dei privati, possano lavorare tutti assieme sia per il bene della festa che per quello della popolazione che merita più rispetto ed attenzione.
Questo “Consorzio” servirà a valorizzare di più la Festa del Soccorso e perché no, anche a cercare di darle la giusta strada per farla diventare “Patrimonio Mondiale dell’Umanità” in quanto la nostra bellissima festa è ricca di storia, fede, tradizione e passione, presupposti fondamentali affinché le venga attribuito tale titolo dall’UNESCO.
Negli ultimi tempi la festa patronale ha tanto patito la disputa di eventi, la corsa agli orari, la frenesia dei luoghi e la monotonia del programma senza che il tutto venisse aggiornato con eventi e manifestazioni nuove, facendo diventare la festa qualcosa di statico, vecchio e ripetitivo.
Per quanto sopra, l’Associazione Tradizione Fujente, chiede sin da subito un tavolo tecnico con tutti gli Enti preposti affinché già si possa argomentare sulla prossima edizione della Festa del Soccorso, perché non bisogna farsi trovare impreparati e, visto che ormai sono due anni di stallo a causa del covid, questa è l’occasione giusta per ripartire ed organizzare una nuova Festa del Soccorso pensando al passato ma guardando al futuro.
In conclusione ci auspichiamo che tanti più giovani e meno giovani (donne e uomini) prendano a cuore i nostri progetti, diventando soci della nostra Associazione così da poter collaborare tutti assieme per il futuro della nostra tradizione e per salvaguardare quanto di buono la nostra città offre.
Questo comunicato verrà tradotto in lingua inglese affinché i tanti followers stranieri della nostra associazione, trovino l’articolo di facile lettura. Questa iniziativa sarà la prima del genere e d’ora in poi, ogni comunicato di questa associazione, verrà tradotto in inglese così da dare un servizio completo ai turisti esteri che solitamente partecipano alla Festa del Soccorso ovvero che potrebbero partecipare ad ulteriori eventi che questa associazione organizzerà durante l’anno.

ASSOCIAZIONE TRADIZIONE FUJENTE
San Severo (FG)
C.F. 93073090719 – www.tradizionefujente.it
info@tradizionefujente.it – pec@pec.tradizionefujente.it
Tel. 3203757720 (Presidente) – 3519286118 (Segreteria)

Commenti