TORREMAGGIORE RIPARTE CON “I VICHI DELLA CULTURA”

42

Torremaggiore riparte con la cultura, grazie alla rassegna I VICHI DELLA CULTURA, ideata dall’ Associazione Borgo Antico di Torremaggiore, presieduta da Giuseppina Sacco.

Nel centro storico della città, al quartiere Codacchio, il 20 giugno aprirà il cartellone lo spettacolo “Dante in una divina avventura”, omaggio a Dante Alighieri, a 700 anni dalla morte del Sommo poeta.

I visitatori faranno esperienza di alcuni versi della Divina Commedia, tratti dall’Inferno, dal Purgatorio e dal Paradiso, attraverso immagini, figuranti in costume e la voce recitante dell’attore e doppiatore Corrado Niro.

Un viaggio artistico teatrale itinerante nei vichi, i vicoli caratteristici che danno il nome alla rassegna. Ingresso libero da Porta Uguccione ore 20.00.

La domenica successiva, il 27 giugno, dalle 20.30, il sagrato della Chiesa Matrice di San Nicola ospiterà il Teatro dei Limoni di Foggia con Federico II sempre secondo, spettacolo teatrale per famiglie.

Domenica 4 luglio, ore 20.30, concluderà la rassegna Malachianta, spettacolo di cultura popolare di e con Alessandra Giuliani, danzatrice, affiancata dall’attore Nazario Vasciarelli. A fare da cornice la suggestiva piazza Mazzini con la Chiesa del Carmine, cuore antico della cittadina.

La rassegna vedrà il Patrocinio del Comune di Torremaggiore. Partners il CSV di Foggia, l’Arciconfraternita del Santo Rosario, l’ISISS Fiani-Leccisotti, l’Istituto Omnicomprensivo Pietro Nenni, Ass.one Liberementi, l’Associazione Musicale Mozart e l’Anffas.

Gli spettacoli si svolgeranno in sicurezza, secondo le disposizioni vigenti.

Nel video che segue illustrano la rassegna Rachele Rendina, del direttivo dell’Associazione Borgo Antico di Torremaggiore e la docente Angela De Meo con un approfondimento dalla Divina Commedia, sul ventisettesimo canto dell’Inferno.

https://www.facebook.com/dauniaarteecultura/videos/234593028428213
Commenti