San Severo: Pennacchio fatto fuori da presidente della commissione sanità.

661

Capita al Comune di San Severo che un Consigliere di maggioranza , Enrico Pennacchio, dopo due anni di amministrazione in cui ci ha messo il CUORE per la sua città , (con un impegno concreto nella Sanità con la collaborazione attiva con l’ ASL per superare l’emergenza pandemica incominciando dai tamponi , al piano vaccinale , per l’ impegno per l ‘abbattimento delle barriere architettoniche, e tanto altro) viene silurato in malo modo.
Infatti a seguito delle dimissioni dell’ ex Presidente della Commissione Sanitaria Dott.ssa Spada Alessandra, la stessa proponeva al suo posto il suo Vice Presidente Pennacchio, per il suo riconosciuto impegno in quella commissione. A tale proposta si associava anche l’ opposizione con i Consiglieri Bocola, di Sabato , Priore . Ma succede che qualche Consigliere di Maggioranza, ALLA MERITOCRAZIA come al solito ha preferito la Politica delle poltrone. Conclusione: Pennacchio, nonostante lo meritasse, non farà il presidente di quella Commissione. Questo succede a Palazzo Celestini…l’incompetenza al potere.

Commenti