A San Severo fa comodo parlare di statale 16

321

Che dite? Finita la verve S.S.16? Capisco che è più comodo parlare della S.S. 16, poco sudore e nessun costo: una bella figura con i soldi soprattutto dell’Anas. A San Severo la situazione di Via Checchia Rispoli, viale 2 Giugno e via Torremaggiore, arteria principale, è “tragica”, invivibile. Strade rotte e una buca ogni due metri (più o meno). Ormai non la si può più percorrere. O eviti le buche o eviti le auto nel senso opposto, o, ancora più grave, eviti i pedoni ( ci sono le scuole) . Ai signori Amministratori del Comune di San Severo chiedo come vengono impegnati gli stanziamenti per la gestione ordinaria delle strade. Non è che dobbiamo aspettare la vincita del bando strade per trovare soluzioni . Grazie. 

(post di Roberto Prattichizzo)

Commenti