San Severo, Forza Italia: solidarietà alla consigliera Caposiena per l’aggressione subita.

302

La richiesta di chiarimenti sull’appalto della scuola “San Giovanni Bosco” e della rimozione del RUP, arch. Antonio D’Alessandro approdata in consiglio comunale grazie all’interrogazione della consigliera comunale di Forza Italia, Rosa Caposiena manda su tutte le furie il sindaco Francesco Miglio che nella massima assise cittadina inveisce contro la consigliera di opposizione colpevole, a quanto sembra, di aver chiesto agli uffici chiarimenti sulla vicenda. Il sindaco con la minaccia di possibili denunce e con un atteggiamento politicamente discutibile durante la seduta consiliare ha di fatto limitato il normale confronto democratico su di un argomento importante per tutta la comunità. Per questo motivo il direttivo cittadino di Forza Italia esprime solidarietà alla consigliera comunale Caposiena per gli attacchi verbali ricevuti auspicando che tutti i consiglieri, di opposizione e di maggioranza, si adoperino affinché in futuro il consiglio comunale torni ad essere luogo di confronto costruttivo dove alle forze politiche di minoranza sia consentito, come previsto dalla Legge, di svolgere il loro ruolo di verifica e controllo sulle attività dell’amministrazione. Il direttivo Cittadino di forza Italia esprime ferma condanna per l’accaduto ed esprime rammarico anche per le tante Associazioni cittadine per il contrasto alla violenza sulle donne e per i delegati comunali alla “Gentilezza” per il silenzio che hanno deciso di assumere sull’accaduto.

Il Direttivo Cittadino di Forza Italia

Commenti