fbpx

A San Severo le campagne saranno sepolte dai pannelli fotovoltaici.

“Un impianto di produzione agro-energetica che interesserà ben 44 ettari delle nostre campagne.

Io, così come altri colleghi del consiglio comunale, abbiamo scoperto di questo progetto solo stamattina, dal quotidiano L’attacco.

Pare che il termine previsto per presentare le dovute osservazioni fosse l’11 marzo 2022 e di queste osservazioni al momento non c’è traccia.

A pensare male si fa peccato, ma il modus operandi mi riporta alla mente la vicenda dell’impianto di compostaggio, dove la città venne informata solo a cose fatte e per cui è in corso un giudizio pagato con soldi pubblici. 

Va oltre ogni immaginazione che un cittadino compri un giornale e scopra di un impianto ad altissimo impatto ambientale senza essere informato di nulla.

La mancanza di trasparenza è un fatto grave, tanto che arrivati ad un certo punto, verrebbe da chiedersi se quando amministrate siete ancora in grado di discernere se lo state facendo per voi stessi o per la comunità. 

Un quesito che, considerati i fatti, mi verrebbe voglia di proporlo non solo al Prefetto ma a quanti ancora vi fanno salire sui palchi a parlare in pubblica piazza di legalità. 

La trasparenza non si ottiene che con la sua osservanza, che deve essere prima nelle Istituzioni che in qualsiasi altro luogo, se si vuole davvero che si estenda fra il popolo. 

Ma è evidente che a voi di questo, come di tantissime altre cose, non importa assolutamente niente.”

(Post di Fabiola Florio – consigliere comunale )

Altro che potrebbe interessarti

San Severo, chiusa “per furti” la scuola Andrea Pazienza.

È di pochi minuti fa la notizia che la scuola André Pazienza in via Lucera è stata...

“Sopravvivere all’inferno: la mia battaglia contro le molestie sul...

Sono stanca di subire. 😡 Questo è il secondo anno che ricevo molestie sul lavoro da parte...

Incidente con botti di Capodanno a San Severo: Gravi...

Un uomo di 47 anni ha subito l'amputazione di quattro dita a causa delle ferite causate dall'esplosione...