APRICENA: ASSEGNAZIONE DI ORTI SOCIALI COMUNALI PER CREARE OCCUPAZIONE.

677

Un’altra novità assoluta messa in atto dall’Amministrazione Comunale di Apricena, quella di assegnare gratuitamente la concessione di appezzamenti di terreni di proprietà comunale abbandonati, occupati abusivamente, vicini al centro abitato, per dare la possibilità ai cittadini, specie ai disoccupati di poterli utilizzare ad orti sociali, per coltivare prodotti della terra.

“Siamo contenti” – dichiara l’Assessore all’agricoltura Giuseppe GianMaria Leone Solimando – “era un altro impegno preso con i cittadini, specie quei disoccupati che chiedono con dignità di potersi rendere utili, di poter produrre qualcosa per il sostentamento proprio e delle relative famiglie. E’ molto semplice chiedere la concessione di un appezzamento di terreno” – continua l’assessore – “basta compilare il modulo della domanda di partecipazione dell’avviso pubblico che i nostri uffici hanno predisposto http://www.albipretori.it/Public/Pubblicazioni?Codice=161 in scadenza il 31/01/2018” – conclude Solimando.

“Ringrazio per l’impegno Giuseppe Solimando e gli uffici per questo importante obiettivo sociale raggiunto” – dichiara il Sindaco Antonio Potenza – “abbiamo ancora una volta ASCOLTATO la voce della gente, LA VOCE DEI PIU’ DEBOLI. Con la delibera di giunta 159 del 22 Giugno 2017” – contiuna ancora il Sindaco – “abbiamo dato indirizzo agli uffici di predisporre gli atti per concedere ai cittadini che ne fanno richiesta orti sociali per coltivare prodotti della terra. Ci auguriamo di poter dare una mano a chi vive delle difficoltà in questo momento” – conclude Potenza.

Commenti