fbpx
More
    HomeCulturaScuolaCoperte al 100% le borse per i nostri studenti universitari pugliesi

    Coperte al 100% le borse per i nostri studenti universitari pugliesi

    Pubblicato

    Studio Legale Casale

    Sono stati approvati e definitivamente pubblicati gli elenchi degli studenti universitari ammessi al beneficio della borsa di studio Adisu.

    La Giunta regionale, infatti, ha deliberato di impiegare, per l’anno accademico 2017/2018, una somma di ulteriori 9 milioni di euro, comprensiva di cofinanziamento regionale autonomo, per consentire a un numero sempre maggiore di studenti capaci e meritevoli di proseguire il percorso di studi universitari, garantendo così la copertura al 100% delle domande di borse di studio. Del resto, la Puglia continua a confermare questo trend positivo, soddisfacendo immancabilmente l’intera domanda degli aventi diritto alle borse di studio.

    “La Regione Puglia – ha commentato l’assessore con delega all’Istruzione e al Diritto allo Studio Sebastiano Leo – riesce ancora una volta a soddisfare la domanda di borse di studio per tutti gli studenti idonei. Nonostante il cambiamento dei LEP, la riduzione dell’ISEE per l’accesso al beneficio e la diminuzione del FIS da parte del Miur, siamo riusciti ad erogare ben10.853 borse di studio per l’anno 2016 e 14.267 per l’anno 2017. Per il prossimo anno prevediamo di erogarne addirittura 15.754: con questo provvedimento abbiamo voluto augurare ai nostri studenti un 2018 pieno di soddisfazioni, assicurando il consueto impegno per gli anni a venire. Questo provvedimento- ha proseguito l’assessore Sebastiano Leo – viene a conclusione di un percorso, non senza ostacoli, di reperimento di fondi, a dimostrazione di quanto abbiamo a cuore l’investimento di risorse sulle nuove generazioni per garantire l’esercizio del diritto allo studio”

    “Lo avevamo detto e lo abbiamo fatto. – fa sapere il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano – Gli studenti pugliesi possono contare sull’impegno dell’assessore Leo e di tutta l’amministrazione regionale: l’accesso ai servizi per il diritto allo studio rappresenta per noi un obiettivo irrinunciabile. Il segno tangibile dell’impegno concreto al fianco dei nostri ragazzi per la crescita dei loro saperi e, di conseguenza, per quella della Puglia. L’attribuzione di 15.754 borse di studio per l’anno 2018 e la copertura totale delle stesse – ha concluso Michele Emiliano- è un risultato che ci inorgoglisce.”

    Commenti
    - Advertisement -

    Ultimi Post

    San Severo: ventitrenne stroncato da un malore durante una partita.

    Purtroppo ieri sera un nostro giovane concittadino, Filippo Cardillo, è morto a seguito di...

    INCIDENTE MORTALE SULLA SS16.TRE SANSEVERESI LE VITTIME.

    Oggi pomeriggio alle ore 16 circa tre sanseveresi hanno perso la vita in un...

    Orrore a San Severo: vermi nella pasta servita ai bambini nella mensa scolastica.

    A denunciarlo oggi è  stata la dirigente scolastica dott.ssa Angela Corvelli del Circolo Didattico “San...

    Il Natale: un’occasione vantaggiosa per la città di San Severo

    Queste proferite sono semplici idee, nulla più, ideate dal sottoscritto a titolo puramente illustrativo....

    Potrebbe interessarti

    San Severo: ventitrenne stroncato da un malore durante una partita.

    Purtroppo ieri sera un nostro giovane concittadino, Filippo Cardillo, è morto a seguito di...

    INCIDENTE MORTALE SULLA SS16.TRE SANSEVERESI LE VITTIME.

    Oggi pomeriggio alle ore 16 circa tre sanseveresi hanno perso la vita in un...

    Orrore a San Severo: vermi nella pasta servita ai bambini nella mensa scolastica.

    A denunciarlo oggi è  stata la dirigente scolastica dott.ssa Angela Corvelli del Circolo Didattico “San...