fbpx
More
    HomeCronacaSAN GIOVANNI ROTONDO, BABY PIT STOP IN COMUNE: SPAZI APERTI ALLE FAMIGLIE

    SAN GIOVANNI ROTONDO, BABY PIT STOP IN COMUNE: SPAZI APERTI ALLE FAMIGLIE

    Pubblicato

    Studio Legale Casale

    Primo punto per l’allattamento all’interno di Palazzo San Francesco. L’allestimento grazie a Unicef Italia e Ikea. Rossella Fini: «Vogliamo fare di San Giovanni Rotondo una città baby friendly»

    Sarà presto pronto ad accogliere genitori e neonati in uno spazio appositamente arredato al piano terreno del Comune. Si tratta di Baby Pit Stop, un locale confortevole, allestito grazie alla collaborazione con Unicef Italia e Ikea, che permetterà, in un ambiente protetto, alle mamme di allattare, a proprio agio, e provvedere al cambio di pannolino, lontano da occhi indiscreti.

    «Al cuore grande di una mamma abbiamo regalato uno spazio nel cuore della città. Abbiamo previsto un accesso libero, per il momento legato agli orari di apertura del Comune, ma stiamo studiando soluzioni per ampliare l’apertura e consentire maggiore fruibilità di uno spazio che vuole essere vicino alle famiglie e alle esigenze dei più piccoli. Per questo voglio ringraziare per il sostegno il referente locale dell’Unicef e la disponibilità dell’Ikea che hanno permesso di realizzare il Baby Pit Stop a San Giovanni Rotondo, il primo che sarà attivato sul Gargano e che può rappresentare un punto di riferimento per le politiche sociali dell’Ambito territoriale di zona», afferma l’assessora alle Politiche sociali, Rossella Fini.

    L’allestimento del Baby Pit Stop non avrà costi per il Comune che provvederà solo a mettere a disposizione il locale. Lo spazio sarà allestito, grazie a Ikea, con una comoda sedia o poltroncina, un fasciatoio per il cambio del pannolino, giochi per i bambini e opuscoli informativi dell’Unicef e di partner istituzionali.

    «Vogliamo moltiplicare gli spazi a disposizione delle famiglie, fornendo nuove occasioni per vincere i disagi legati alla gestione dei neonati, specie quando si è fuori casa. Vogliamo fare di San Giovanni Rotondo una città baby friendly e garantire spazi urbani a dimensione familiare. Partiamo dal nuovo spazio all’interno del Comune, ma contiamo presto di allargare servizi e spazi pensati per le famiglie e per i più piccoli», conclude Fini.

    sanmarcoinlamis eu

    Commenti
    - Advertisement -

    Ultimi Post

    San Severo: ventitrenne stroncato da un malore durante una partita.

    Purtroppo ieri sera un nostro giovane concittadino, Filippo Cardillo, è morto a seguito di...

    INCIDENTE MORTALE SULLA SS16.TRE SANSEVERESI LE VITTIME.

    Oggi pomeriggio alle ore 16 circa tre sanseveresi hanno perso la vita in un...

    Orrore a San Severo: vermi nella pasta servita ai bambini nella mensa scolastica.

    A denunciarlo oggi è  stata la dirigente scolastica dott.ssa Angela Corvelli del Circolo Didattico “San...

    Il Natale: un’occasione vantaggiosa per la città di San Severo

    Queste proferite sono semplici idee, nulla più, ideate dal sottoscritto a titolo puramente illustrativo....

    Potrebbe interessarti

    San Severo: ventitrenne stroncato da un malore durante una partita.

    Purtroppo ieri sera un nostro giovane concittadino, Filippo Cardillo, è morto a seguito di...

    INCIDENTE MORTALE SULLA SS16.TRE SANSEVERESI LE VITTIME.

    Oggi pomeriggio alle ore 16 circa tre sanseveresi hanno perso la vita in un...

    Orrore a San Severo: vermi nella pasta servita ai bambini nella mensa scolastica.

    A denunciarlo oggi è  stata la dirigente scolastica dott.ssa Angela Corvelli del Circolo Didattico “San...