fbpx
More
    HomeCronacaFOGGIA: POLIZIA DI STATO SVENTA IL FURTO E ARRESTA 3 MALVIVENTI

    FOGGIA: POLIZIA DI STATO SVENTA IL FURTO E ARRESTA 3 MALVIVENTI

    Pubblicato

    Nell’ambito dei servizi specifici diretti a garantire maggiore controllo del territorio nelle zone di campagna, recentemente sottoposti a maggiore vigilanza come specificatamente previsto dall’”Ordinanza 2.0”, gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato 1 italiano e 2 stranieri intenti a smontare e rubare una struttura in ferro adibita a tettoia.

    Gli Agenti della Sezione Volanti della Questura di Foggia, nell’azione coordinata di controllo del territorio, si sono recati in via San Severo km 2.500, ove hanno individuato tre soggetti intenti a tagliare i pilastri di una tettoia con la fiamma ossidrica. Appena notata la presenza dell’auto della Polizia di Stato, i tre malviventi hanno abbandonato gli attrezzi utilizzati per effettuare il furto e sono scappati attraverso un buco ricavato nella recinzione murata. Gli Agenti si davano immediatamente all’inseguimento a piedi. Attraverso l’ausilio delle radio portatili e l’intervento tempestivo di un secondo equipaggio della Polizia, ha permesso di bloccare i malviventi attraverso una manovra a tenaglia dopo oltre 1 km di corsa tra le campagna fangose.

    L’azione di contrasto ha permesso, oltre l’arresto dei 3 malviventi, successivamente identificati in G. C., bulgaro, classe 1991, I. D. macedone, classe 1950, pregiudicato e F. G., italiano, classe 1966, pregiudicato, il sequestro degli strumenti utilizzati per il furto –  tra cui una fiamma ossidrica –  e l’autocarro sul quale erano state già caricate 15 travi in ferro .

    Il G. è stato tradotto presso la casa circondariale di Foggia, per F. e I.  sono stati disposti gli arresti domiciliari, tutti a disposizione dell’A.G. competente.

    Il tempestivo e professionale intervento della Polizia di Stato nell’azione di controllo del territorio anche delle zone più periferiche della città ha permesso di sventare il reato e di assicurare i malviventi alla giustizia

    Commenti
    - Advertisement -

    Ultimi Post

    San Severo, villa comunale: e queste sarebbero panchine?

    Siamo in grado di mostrarvi in anteprima le nuove panchine della villa comunale di...

    Tricarico: l’assessore Romano chieda scusa anche per gli errori grammaticali.

    Questa è la città in cui un Assessore, anziché chiedere scusa ai cittadini per...

    Adesso l’assessore Romano se la prende anche con Don Dino.

    Incredibile, ma vero.Don Dino Daloia nei giorni scorsi sulla sua pagina fb ha denunciato...

    Segnalazioni….agricole

    In questo spazio abbandonato di un albero non curato, perché aveva bisogno di manutenzione,...

    Potrebbe interessarti

    San Severo, villa comunale: e queste sarebbero panchine?

    Siamo in grado di mostrarvi in anteprima le nuove panchine della villa comunale di...

    Tricarico: l’assessore Romano chieda scusa anche per gli errori grammaticali.

    Questa è la città in cui un Assessore, anziché chiedere scusa ai cittadini per...

    Adesso l’assessore Romano se la prende anche con Don Dino.

    Incredibile, ma vero.Don Dino Daloia nei giorni scorsi sulla sua pagina fb ha denunciato...