fbpx
More
    HomeCronacaSan Severo, dove quando si è annoiati si colpiscono i deboli

    San Severo, dove quando si è annoiati si colpiscono i deboli

    Pubblicato

    Capita in San Severo quando dei ragazzi annoiati della loro solita vita priva di emozioni, decidono di trovare e stimolare la propria adrenalina sulle fasce più deboli.

    Il malcapitato è un uomo con disabilità preso di mira da ignoti nella propria abitazione, dapprima hanno imbrattato con della vernice la porta di casa e il muro.

    Questo non contento, nella serata tra sabato e domenica 24/25 marzo si presenta avanti casa dell’uomo nei pressi dell’ex mercato vicino corso di Vittorio prende una pietra da terra e la scaglia così portando in frantumi un vetro.

    Nel video la scena descritta

     

    Commenti
    - Advertisement -

    Ultimi Post

    FERMIAMO IL DECLINO DELL’OSPEDALE DI SAN SEVERO

    Fermiamo il declino dell’ospedale di San Severo. Forza Italia dice basta alle promesse inutili....

    Ospedale: Reparti senza medici. Miglio dia risposte alla città sul suo silenzio. 

    Ancora una volta il nosocomio sanseverese rischia di non poter rispondere alle esigenze del...

    CS Poggio Imperiale, al via le iscrizioni per il Centro Diurno Disabili “Cuore con le ali”

    Poggio Imperiale, al via le iscrizioni per il Centro Diurno Disabili “Cuore con le...

    MOVIMENTO ITALIANO DISABILI: ESTATE 2022 – SPIAGGE PER TUTTI

    Comunicato Stampa Ai nastri di partenza la campagna del Mid “Spiagge per tutti”. Nell’ambito e...

    Potrebbe interessarti

    FERMIAMO IL DECLINO DELL’OSPEDALE DI SAN SEVERO

    Fermiamo il declino dell’ospedale di San Severo. Forza Italia dice basta alle promesse inutili....

    Ospedale: Reparti senza medici. Miglio dia risposte alla città sul suo silenzio. 

    Ancora una volta il nosocomio sanseverese rischia di non poter rispondere alle esigenze del...

    CS Poggio Imperiale, al via le iscrizioni per il Centro Diurno Disabili “Cuore con le ali”

    Poggio Imperiale, al via le iscrizioni per il Centro Diurno Disabili “Cuore con le...