Condanno fortemente il vile gesto nei confronti del collega consigliere Luigi Damone che colpisce non solo lui ma anche la famiglia.

0
2036

Mi addolora pensare allo stato d’animo di un uomo e padre che subisce queste situazioni avendole vissute in passato da figlia e so quanto sia importante che la città si stringa intorno alla famiglia per manifestare una solidarietà piena ed incondizionata.
In questo momento nessuno ha contezza circa la motivazione, personale, lavorativa o politica. L’unica certezza è che si tratta di un criminale.
Spero che la magistratura faccia immediatamente luce sulla vicenda ed individui il responsabile.

Avv Rosa Caposiena