fbpx
More
    HomeCronacaSan Severo, spari contro consigliere Miglio: «Da tutti piena solidarietà»

    San Severo, spari contro consigliere Miglio: «Da tutti piena solidarietà»

    Pubblicato

    Il portone di ingresso dell’abitazione di Luigi Damone è stato raggiunto
    da tre colpi di arma da fuoco esplosi nella notte da distanza ravvicinata

    «Solidarietà di tutta l’amministrazione comunale al consigliere Luigi Damone, destinatario di un gravissimo e vile gesto intimidatorio che non può passare inosservato. Gli siamo vicini con tutto il nostro sostegno ed esprimiamo la più ferma condanna per quanto accaduto che ci lascia stupefatti ed increduli». Il sindaco di San Severo, Francesco Miglio, stigmatizza così il gesto intimidatorio contro l’abitazione del consigliere comunale, il cui portone di ingresso è stato raggiunto da tre colpi di arma da fuoco esplosi nella notte da distanza ravvicinata.

    Il precedente

    «Non è la prima volta – continua il sindaco Miglio – che amministratori della nostra città sono presi di mira da ingiustificabili e violenti atti intimidatori, classici di certi metodi criminali che puntano ad ammorbidire la rigorosa azione sociale di chi, come noi, guida la cosa pubblica ed ha fatto della battaglia per la legalità parte fondante del proprio principio amministrativo. Non possiamo non pensare in questo momento al grande impegno profuso da parte di quest’amministrazione che è scesa da subito in campo per ottenere maggiore sicurezza e vivibilità per il nostro territorio e la nostra gente. Abbiamo avuto l’appoggio incondizionato della stragrande maggioranza dei sanveresi perbene, ottenuto le puntuali risposte dello Stato che ha potenziato i propri organici, con una maggiore presenza di uomini e mezzi per garantire tutela e ordine pubblico, fatti e non parole che possono aver rallentato l’attività criminale ed i disegni criminosi. Tutti noi conosciamo Gigi Damone come uomo serio e rispettoso delle regole e del vivere civile, come professionista attento, preparato e scrupoloso, come Consigliere Comunale che si è sempre distinto per le sue battaglie per la democrazia e la legalità».

    corrieredellasera.it

    Commenti
    - Advertisement -

    Ultimi Post

    San Severo, villa comunale: e queste sarebbero panchine?

    Siamo in grado di mostrarvi in anteprima le nuove panchine della villa comunale di...

    Tricarico: l’assessore Romano chieda scusa anche per gli errori grammaticali.

    Questa è la città in cui un Assessore, anziché chiedere scusa ai cittadini per...

    Adesso l’assessore Romano se la prende anche con Don Dino.

    Incredibile, ma vero.Don Dino Daloia nei giorni scorsi sulla sua pagina fb ha denunciato...

    Segnalazioni….agricole

    In questo spazio abbandonato di un albero non curato, perché aveva bisogno di manutenzione,...

    Potrebbe interessarti

    San Severo, villa comunale: e queste sarebbero panchine?

    Siamo in grado di mostrarvi in anteprima le nuove panchine della villa comunale di...

    Tricarico: l’assessore Romano chieda scusa anche per gli errori grammaticali.

    Questa è la città in cui un Assessore, anziché chiedere scusa ai cittadini per...

    Adesso l’assessore Romano se la prende anche con Don Dino.

    Incredibile, ma vero.Don Dino Daloia nei giorni scorsi sulla sua pagina fb ha denunciato...