fbpx
16.9 C
San Severo
giovedì, Dicembre 8, 2022
HomeCronacaSan Severo: accertamento proventi derivanti da sanzioni per violazione al Codice della...

San Severo: accertamento proventi derivanti da sanzioni per violazione al Codice della Strada – anno 2017 – pari a € 522.955,85

Data:

Pubblicità

Determina n. 0000563/2018 del 30/03/2018
CITTA’ DI SAN SEVERO
AREAV
n. del Reg. Prot. Generale
del
Determinazione dirigenziale n. 218
del 28.12.2017
Oggetto: accertamento proventi derivanti da sanzioni per violazione al Codice della Strada – anno 2017 –
IL DIRIGENTE AREAV
Vista la propria competenza all’adozione degli atti in base alle funzioni delegate, giusta decreto n.17 del 03.07.2017;
Premesso che:
tra i compiti istituzionali della Polizia Municipale rientra il Servizio di Polizia Stradale nel corso del quale vengono elevate sanzioni amministrative per violazioni al Codice della Strada, su strade di competenza dell’Ente, che vengono incassate su apposito c.c.p.;
tale attività contravvenzionale comporta per l’Ente un incasso di somme che devono essere contabilizzate secondo i principi contabili generali ed i principi contabili applicati, attualmente vigenti e di cui al D.Lgs. 23 giugno 20111 n.118, recante disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni e degli Enti Locali e s.m.i.;
Visto, in particolare, il paragrafo 3.3. dell’allegato A/2 al citato D.Lgs. n.118/2011 “Principio contabile applicato concernente ia contabilità finanziaria”, aggiornato alla legge di stabilità 2015, che recita: “Sono accertate per l’intero importo dei credito anche le entrate di dubbia e difficile esazione, per ie quali non è certa la riscossione integrale, quali le sanzioni amministrative al Codice della Strada, gli oneri di urbanizzazione, iproventi derivanti dalla lotta all’evasione…”]
Dato atto che nel caso delle sanzioni amministrative al C.d.S., l’obbligazione si rende esigibile all’atto della notifica del verbale;
Rilevato che i citati principi contabili non si applicano a verbali e ruoli emessi negli anni precedenti, che dovranno essere ancora accertati per cassa, fino ad esaurimento;
Ritenuto, quindi, per quanto sopra, necessario provvedere all’accertamento dei proventi derivanti da sanzioni per violazioni al C.d.S.per l’anno 2017;
Dato atto che, dall’estratto del programma gestionale delle contravvenzioni, risulta che nel periodo sopraindicato il Comando di Polizia Municipale ha elevato n.5417 verbali al C.d.S. per un importo complessivo di € 522.955,85;
Visto il Testo Unico sull’Ordinamento degli Enti Locali, approvato con il D.Lgs. 18.08.2000 n.267 e s.m.i.;
Visto il D.Lgs. 23.06.2011 n.118 come modificato e integrato dal D.Lgs 102/2013 e dal D.Lgs. 126/2014;
Visto il D.Lgs. 30 aprile 1992 n.285, recante il Nuovo Codice della Strada e s.m.i.;
Visto il vigente Statuto Comunale;
DETERMINA
1. di dare atto che le premesse del presente provvedimento costituiscono parte integrante e sostanziale del dispositivo, intendendosi qui tutte riportate e trascritte;
2. di accertare, per quanto sopra richiamato, al capitolo 2321 del bilancio 2017/2019 € 522.955,85;
La presente determinazione:
– visto l’art. 124 comma 1° del D.L.vo n.267/2000, anche ai fini della pubblicità degli atti e della trasparenza amministrativa, sarà pubblicata all’Albo Pretorio on line del sito istituzionale del Comune di San Severo.
San Severo,
Il Dirigente Area V F.to Ing.B.di Lullo
Visto:
Il Comandante P.M.
F.to Magg.dott.Ciro Sacco
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO
in riferimento all’art.151 comma 4° del D.L.vo n.267/2000
il visto di regolarità contabile
APPONE
San Severo,
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO F.to Ing.F.Rizzitelli

Commenti

Pubblicità