fbpx

AFFIDAMENTO USO DI CASETTE IN LEGNO IN OCCASIONE DELLA FESTA PATRONALE IN ONORE DI MARIA SS. DEL SOCCORSO ANNO 2018

L’Amministrazione Comunale, in seguito alla Conferenza di Servizi tenutasi il 16 aprile 2018, intende
procedere all’affidamento in uso di Casette in legno in occasione della prossima Festa Patronale in onore di
Maria SS. del Soccorso che avrà inizio sabato 19 maggio, al fine di incrementare l’affluenza della
cittadinanza e anche la presenza turistica sul territorio, attraverso un programma di eventi inseriti nel
calendario delle attività dell’Amministrazione Comunale in occasione della Festa Patronale 2018, tutto ciò in
collaborazione con gli operatori del settore interessati a presentare prodotti eno-gastronomici, artigianali del
nostro territorio, secondo gli obiettivi, le modalità e i criteri qui di seguito specificati:
OGGETTO DELL’AVVISO
Il Comune di San Severo intende procedere all’affidamento in uso di casette in legno nel periodo dello
svolgimento della Festa Patronale a partire da sabato 19 maggio, dislocate tra le Vie e Piazze centrali della
Città per promuovere prodotti eno-gastronomici del nostro territorio ma anche di artigianato locale.
REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE
Possono partecipare in ordine di priorità, operatori attivi nel settore delle produzioni agricole e alimentari di
qualità e del settore dell’artigianato artistico e/o di tradizioni locali, associazioni operanti nel settore di eventi
commerciali, culturali, artistici, di spettacoli, associazioni di categoria, ditte individuali e società, operatori
provenienti da altre aree della Regione Puglia e in subordine da altre regioni italiane, tutti comunque in
possesso di requisiti morali e professionali e di ordine generale di cui alle vigenti normative in materia.
DISCIPLINA DELLA GESTIONE
I richiedenti assegnatari dei manufatti dovranno provvedere:
– all’obbligo di apertura negli orari e nelle giornate previste dal programma comunale
– a provvedere al pagamento di ogni onere relativo all’affidamento della struttura
– detenere, nel corso dello svolgimento delle attività comportamenti che non danneggino le aree e la
struttura affidata
– a lasciare alla fine dell’uso della casetta l’area occupata libera da ogni rifiuto
In ogni caso non potranno essere riconosciute in capo all’Amministrazione comunale eventuali danni arrecati
a terzi o al personale addetto alla vendita o agli stessi operatori e ai loro beni e/o alla loro merce.
PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
L’istanza dev’essere presentata in marca da bollo da €16,00, e dovrà pervenire attenendosi alle modalità di
seguito indicate, ovvero indirizzata al Sig. Sindaco del Comune di San Severo – Piazza Municipio, 1, entro
Lunedì 30 aprile, con consegna a mano direttamente al protocollo generale del Comune, oppure inviata
tramite PEC all’indirizzo protocollo@pec.comune.san-severo.fg.it
Lo stampato della domanda, reperibile sul sito del Comune, dovrà essere compilata in ogni sua parte
allegando copia fotostatica del documento di identità del sottoscrittore in corso di validità.
L’amministrazione, ove ne ravvisi la necessità, potrà richiedere integrazioni o eventuali delucidazioni ai
partecipanti, relativamente a quanto dichiarato e/o alla documentazione prodotta.
MODALITA’ DI SVOLGIMENTO DELLA PROCEDURA
Le richieste ove dovessero superare il numero delle unità stabilite, saranno oggetto di assegnazione in ordine
di presentazione cronologica.
Le domande pervenute oltre il termine di presentazione saranno escluse automaticamente dall’affidamento

Link >> Domande <<  http://www.comune.san-severo.fg.it/wp-content/uploads/2018/04/AVVISO-PUBBLICO-DISPONIBILITA-CASETTE-E-RELATIVA-DOMANDA.pdf

Altro che potrebbe interessarti

San Severo, chiusa “per furti” la scuola Andrea Pazienza.

È di pochi minuti fa la notizia che la scuola André Pazienza in via Lucera è stata...

“Sopravvivere all’inferno: la mia battaglia contro le molestie sul...

Sono stanca di subire. 😡 Questo è il secondo anno che ricevo molestie sul lavoro da parte...

Incidente con botti di Capodanno a San Severo: Gravi...

Un uomo di 47 anni ha subito l'amputazione di quattro dita a causa delle ferite causate dall'esplosione...