fbpx

Enzo Mazzeo: “La città di San Severo ha diritto ad avere una piscina comunale, Miglio riprenda il progetto”

La città di San Severo ha diritto ad avere una piscina comunale come moltissime città italiane, il sindaco Francesco Miglio e la sua amministrazione riprendano il progetto della piscina comunale. La precedente amministrazione comunale ha lasciato in sospeso un progetto di 3 milioni di euro con 30 posti di lavoro. Il progetto si sarebbe realizzato a costo zero per le casse comunali grazie ad una project financing con un impegno economico per il Comune di 50 mila euro all’anno per assicurare la possibilità di frequentare la struttura a bambini, disabili e anziani. Da quella proposta, sono passati cinque anni. A mio avviso quando è in programma la realizzazione di un’opera pubblica, non si dovrebbe guardare ai colori politici ma al bene dei cittadini. Infatti tutt’oggi la città non possiede una piscina comunale. Inoltre il progetto avrebbe potuto rivitalizzare la zona di via Martiri di Cefalonia annessa al parco Baden Powell grazie alla struttura sportiva prevista in quella zona. È quindi arrivato il momento di riaprire i cassetti di palazzo Celestini per consegnare alla città una struttura sportiva e una piscina comunale che potrebbe contribuire a dare lavoro a trenta professionisti sportivi oltre ad avere un consistente impatto sociale per la possibilità che offrirebbe a diversamente abili ed anziani ad elevata fragilità sociale di usufruire gratuitamente di servizi utili al loro benessere.

L’ex consigliere comunale

Enzo Mazzeo

Altro che potrebbe interessarti

San Severo: bomba nella notte.

Ancora un atto criminale nella nostra citta’. La scorsa notte verso le ore 04:15 in via Morgagni,...

San Severo, chiusa “per furti” la scuola Andrea Pazienza.

È di pochi minuti fa la notizia che la scuola André Pazienza in via Lucera è stata...

“Sopravvivere all’inferno: la mia battaglia contro le molestie sul...

Sono stanca di subire. 😡 Questo è il secondo anno che ricevo molestie sul lavoro da parte...