fbpx
More
    HomeCronacaMafia e spari in video rapper, perquisizioni a Mattinata

    Mafia e spari in video rapper, perquisizioni a Mattinata

    Pubblicato

    Studio Legale Casale

    Perquisizioni, posti di controllo e verifiche in esercizi commerciali a Mattinata (Foggia), da parte di polizia e carabinieri, dopo la pubblicazione su Youtube, ripresa ieri da siti giornalistici, del video musicale del rapper italo tedesco Eazy Patrino dal titolo Mafia

    MATTINATA (FOGGIA) – Perquisizioni, posti di controllo e verifiche in esercizi commerciali a Mattinata (Foggia), da parte di polizia e carabinieri, dopo la pubblicazione su Youtube, ripresa ieri da siti giornalistici, del video musicale del rapper italo tedesco Eazy Patrino dal titolo Mafia. Il rapper è il figlio di un foggiano trasferitosi in Germania. Nel videoclip, in lingua franco-algerina, si parla di mafia e vengono sparati due colpi di pistola in aria. C’è poi un uomo, che sarebbe il genero di un ex politico locale, che impugna una pistola (che gli investigatori stanno cercando) e simula l’inserimento del colpo in canna.
    Il Comune di Mattinata è stato sciolto lo scorso 16 marzo dal Consiglio dei ministri per sospette infiltrazioni mafiose.

    I controlli degli investigatori tendono a verificare se l’arma sia vera e se il testo della canzone, che viene tradotto in queste ore da un interprete, sia una sorta di inno alla criminalità organizzata. I controlli sono compiuti dai Carabinieri, coadiuvati dagli Squadroni Eliportati Cacciatori, e dalla Polizia. Gli investigatori stanno cercando l’arma usata nel video per verificare se sia vera.

    Lagazzettadelmezzogiorno

    Commenti
    - Advertisement -

    Ultimi Post

    San Severo: ventitrenne stroncato da un malore durante una partita.

    Purtroppo ieri sera un nostro giovane concittadino, Filippo Cardillo, è morto a seguito di...

    INCIDENTE MORTALE SULLA SS16.TRE SANSEVERESI LE VITTIME.

    Oggi pomeriggio alle ore 16 circa tre sanseveresi hanno perso la vita in un...

    Orrore a San Severo: vermi nella pasta servita ai bambini nella mensa scolastica.

    A denunciarlo oggi è  stata la dirigente scolastica dott.ssa Angela Corvelli del Circolo Didattico “San...

    Il Natale: un’occasione vantaggiosa per la città di San Severo

    Queste proferite sono semplici idee, nulla più, ideate dal sottoscritto a titolo puramente illustrativo....

    Potrebbe interessarti

    San Severo: ventitrenne stroncato da un malore durante una partita.

    Purtroppo ieri sera un nostro giovane concittadino, Filippo Cardillo, è morto a seguito di...

    INCIDENTE MORTALE SULLA SS16.TRE SANSEVERESI LE VITTIME.

    Oggi pomeriggio alle ore 16 circa tre sanseveresi hanno perso la vita in un...

    Orrore a San Severo: vermi nella pasta servita ai bambini nella mensa scolastica.

    A denunciarlo oggi è  stata la dirigente scolastica dott.ssa Angela Corvelli del Circolo Didattico “San...