NOVEMBRE UN MESE PER RICORDARE

0
412

di Vincenzo Naturale

Che il cimitero sia un luogo di preghiera e raccoglimento non v’è alcun dubbio. Il ricordo dei nostri cari deve accompagnarci tutto l’anno; poiché essi sono parte integrante della nostra vita, ogni giorno. Non per questo, come tradizione vuole, Novembre è il mese dedicato a loro. Difatti ho pensato in vista di tal cosa, in aggiunta ai consueti riti; risulterebbe interessante organizzare una serie d’incontri, dunque visite guidate alle lapidi antiche, oltre alle splendide sculture, presenti sulle tombe erette in passato, dai nostri artigiani. Per dar modo di conoscere l’arte presente nel luogo in questione. Magari narrando vicende di soldati caduti in guerra, o la storia di tanti nostri militari o forze dell’ordine, deceduti eseguendo il loro dovere. Insomma piccole idee per rimanere, ancor più vicino, ai nostri congiunti, dunque elargire, dove possibile, narrazioni storiche da tramandare alle prossime generazioni.

Vincenzo Naturale

Commenti