Periferie sempre più sporche e degradate! Miglio pensi ad amministrare la città invece di illudere i cittadini su quanto farà in un futuro non definito.

275

Sempre più sporche e trascurate le periferie della città. Il Sindaco Francesco Miglio farebbe bene a cambiare musica e a dedicare anima e corpo per rendere vivibile e bella la città che amministra, che oggi risulta penultima nelle classifiche di vivibilità in Puglia (fonte amazing Puglia), seguita solo da Cerignola.  Il nostro primo cittadino, sventola ad ogni campagna elettorale una riqualificazione grazie ai finanziamenti comunitari di cui tante città hanno beneficiato e dove nelle stesse molti interventi urbani sono già stati cantierizzati. 
Ricorderete tutti i cartelli relativi ai lavori in corso (manutenzione, riqualificazione, demolizione e ricostruzione etc. etc.) dell’ultima campagna elettorale per le amministrative?  Cartelli affissi e poi rimossi.
Ben vengano le nuove realizzazioni, ma mi chiedo: “con quale logica potranno cambiare il volto della città se le aree urbane esistenti sono abbandonate al loro destino”?  Il verde urbano è ormai una giungla. Ci sono programmi solo di nuove ipotetiche realizzazioni, senza manutenere l’enorme patrimonio che già abbiamo.  Sarebbe molto gradita la visita del sindaco nelle periferie di Città Giardino o di Parco Verde, dove i residenti, aspettano ancora che il parco di quell’area venga consegnato alla città come annunciato durante la campagna elettorale delle elezioni regionali del 2015.  Il medesimo problema si ha in molti quartieri periferici e persino nel centro storico, senza parlare delle discariche a cielo aperto nelle strade di campagna.  In virtù dei tanti annunci in precampagna elettorale, San Severo dovrebbe essere un cantiere a cielo aperto.  Mi fa piacere che il Sindaco si ricordi della città e parli di come abbellirla e riqualificarla, peccato che se ne ricordi sempre e solo in campagna elettorale, mentre tutti i cittadini che chiedono pulizia e decoro non ricevono mai una risposta.
Gianluca Orlando
Segretario Lega Salvini Premier San Severo 

Commenti