“Un po’ di Pazienza” raccontato da Francesco Gravino.

153

Si è concluso “UN PO’ DI PAZIENZA”, l’attraversamento artistico dell’attore Francesco Gravinodella compagnia Foyer’ 97 teatro cantinache, coadiuvato dal tutor Enzo Toma, ha “abitato” il Teatro Comunale di Massafra, realizzando un progetto di studio e ricerca sulla vita del genio del fumetto Andrea Pazienza, raccontata attraverso il disincanto degli anni bolognesi. Gravino e Toma, artisti pugliesi, originari di San Severo, hanno “restituito” gli esiti del loro lavoro agli allievi attori del laboratorio “Légami sul palco” e alla comunità territoriale, attraverso momenti di restituzione pubblica online, sulla piattaforma Zoom, arricchiti anche dalla presentazione del libro “Il giovane pazienza” di Enrico Fraccacreta.

Commenti