San Severo, ci risiamo.

116

Trascorse le festività natalizie, siamo ancora qui a discutere di atti criminosi perpetrati nei confronti dei cittadini onesti.Come se non bastassero già la pandemia e l’inflazione, a San Severo dobbiamo fare i conti persino con gli attentati dinamitardi e le innumerevoli rapine.Com’è possibile far comprendere alle Istituzioni che si è stanchi e logorati da queste continue vessazioni?È giunto il momento, ma questa volta per davvero, di farsi carico dei tanti disagi che attanagliano la città.Le vuote passerelle, le numerose manifestazioni a “colpi di cuoricini” servono a ben poco, perché il tessuto economico della città è a dir poco moribondo.E non è neanche ipotizzabile che si possa pattugliare il territorio ad evento negativo verificatosi.La città va monitorata sempre ! Per concludere, giunta e opposizione dovrebbero dimettersi in massa poiché incapaci di mantenere un ORDINE PUBBLICO accettabile. 


IL Direttivo di Alleanza Popolare.

Commenti