fbpx
More
    HomePrimo PianoSDERLENGA: La politica urlata non ci interessa.

    SDERLENGA: La politica urlata non ci interessa.

    Pubblicato

    La politica urlata non ci interessa ma non per questo chi urla ha ragione. San Severo è a un bivio e oggi più che mai ha bisogno di una politica ragionata.
    Tanto per dirne alcune:
    👉l’urlatore dei social negli anni scorsi sposava il progetto di Calenda poiché giustamente un progetto politico e un referente nazionale poteva dare risposte ai bisogni locali. Noi li abbiamo da sempre e sono sempre gli stessi, ma i nostri referenti nazionali non sono di suo gradimento.
    👉alle elezioni regionali l’urlatore fa una campagna elettorale per il vice presidente regionale Raffaele Piemontese, perché giustamente avere un referente regionale può contribuire ad avere un punto di riferimento sul territorio. Noi abbiamo dal 2014 come referente principale il presidente Michele Emiliano ma non è di suo gradimento.
    👉alle elezioni amministrative mentre l’urlatore pontificava su quanto fosse importante attingere ai finanziamenti europei grazie alla nostra amministrazione il Comune incamerava già milioni di finanziamenti europei e regionali. Ma non sono di suo gradimento.
    👉ben prima dei fatti di cronaca nera che hanno purtroppo riguardato la città la nostra amministrazione è andata a battere i pugni sui tavoli che contano (non nel salotto di casa) per parlare di quarta mafia, per ottenere più attenzione, ha ospitato ministri dell’interno, ha stretto protocolli con la prefettura, ha avviato progetti per dare sedi più dignitose alle forze dell’ordine, ha portato l’antimafia sui banchi di scuola etc. Ma ciò non è di suo gradimento.
    👉il Comune di San Severo è tra i più comuni virtuosi del territorio, basta aprire le pagine dei giornali per rendersi conto che siamo circondati da comuni sciolti per mafia e comuni in dissesto o predissesto finanziario. Ma ciò non è di suo gradimento.
    Caro #Tricarico potrei proseguire all’infinito ma mi fermerò qui. Hai ragione la Politica è una cosa seria, non basta urlarla dal soggiorno di casa o dalla palestra.
    Tu che sei onnisciente ti arroghi il diritto di giudicare quali dirigenti comunali sono bravi e quali no, quali consiglieri sono bravi perché pendono dalle tue labbra e quali no, se votano contro Miglio sono tutti buoni, bravi e belli. Ti arroghi il diritto di dettare cosa il sindaco dovrebbe fare con i suoi assessori e come comportarsi con i gruppi consiliari che lo sostengono. Ti invito dal tuo soggiorno a dare una mano davvero a tutti noi europei per trovare una soluzione diplomatica e garantire la pace internazionale, sono certo che Putin ti ascolterebbe e davvero saresti un leader, anche il mio leader.
    Caro urlatore la Democrazia è una cosa seria tanto che ci sono le elezioni per misurarsi e sono i cittadini a scegliere chi deve governare. Continuare a dire di conoscere la soluzione ma di non volersi candidare non ti fa onore. Tutti possiamo essere Elon Musk giocando a Monopoli, ma è nella vita vera che bisogna dimostrare di saper fare. E chi potrà giudicare il nostro operato c’è già e sono i cittadini.
    Buon divertimento ti ho dato materiale per urlare altre dieci settimane, ma non perderò tempo a risponderti. Sono certo che alla fine i cittadini sceglieranno sempre la politica ragionata alla politica urlata.

    Commenti
    - Advertisement -

    Ultimi Post

    San Severo, villa comunale: e queste sarebbero panchine?

    Siamo in grado di mostrarvi in anteprima le nuove panchine della villa comunale di...

    Tricarico: l’assessore Romano chieda scusa anche per gli errori grammaticali.

    Questa è la città in cui un Assessore, anziché chiedere scusa ai cittadini per...

    Adesso l’assessore Romano se la prende anche con Don Dino.

    Incredibile, ma vero.Don Dino Daloia nei giorni scorsi sulla sua pagina fb ha denunciato...

    Segnalazioni….agricole

    In questo spazio abbandonato di un albero non curato, perché aveva bisogno di manutenzione,...

    Potrebbe interessarti

    San Severo, villa comunale: e queste sarebbero panchine?

    Siamo in grado di mostrarvi in anteprima le nuove panchine della villa comunale di...

    Tricarico: l’assessore Romano chieda scusa anche per gli errori grammaticali.

    Questa è la città in cui un Assessore, anziché chiedere scusa ai cittadini per...

    Adesso l’assessore Romano se la prende anche con Don Dino.

    Incredibile, ma vero.Don Dino Daloia nei giorni scorsi sulla sua pagina fb ha denunciato...