fbpx

Bombe a San Severo, due arresti. Uno è minorenne.

A posizionarle, provocando danni alla profumeria “Afrodite” e all’autoconcessionaria “Romano” a San Severo (Foggia) sarebbero stati un foggiano di 28 anni e un 17enne di San Severo arrestati dai carabinieri. La svolta nelle indagini, coordinate dalla Dda di Bari, è arrivata dall’esito delle analisi dei reperti analizzati dai militari del Ris.
I due indagati hanno agito in piena notte, col volto coperto e le esplosioni hanno provocato danni anche alle auto parcheggiate nelle vicinanze.

Altro che potrebbe interessarti

San Severo: bomba nella notte.

Ancora un atto criminale nella nostra citta’. La scorsa notte verso le ore 04:15 in via Morgagni,...

San Severo, chiusa “per furti” la scuola Andrea Pazienza.

È di pochi minuti fa la notizia che la scuola André Pazienza in via Lucera è stata...

“Sopravvivere all’inferno: la mia battaglia contro le molestie sul...

Sono stanca di subire. 😡 Questo è il secondo anno che ricevo molestie sul lavoro da parte...