La coalizione di Masucci perde un altro pezzo. Verso il ritiro della candidatura?

0
280

Il cartello elettorale che sostiene la candidatura a sindaco di Angelo Masucci nelle ultime ore ha perso uno dei principali partiti che inizialmente lo appoggiavano. Infatti il consigliere  regionale Napoleone Cera con un comunicato infuocato ha dichiarato che il suo  movimento (“Pop”) abbandona ufficialmente quella coalizione.

Nel comunicato si legge:” la decisione di POP di non aderire alla coalizione di centro-sinistra non è solo una presa di posizione politica, ma un atto di coerenza e rispetto verso i cittadini di San Severo, che meritano proposte chiare, innovative e, soprattutto, realizzabili.”

La parte del centrosinistra che ha deciso di appoggiare Masucci sembra sempre piu’ in difficolta’. E’ noto che la base territoriale dei Cinque Stelle e’ sempre stata contraria. Anche Sderlenga e Senso Civico si sono tirati fuori . Azione e Italia Viva stanno lavorando ad altri progetti politici. Pure nel Pd i mal di pancia non sembrano essersi mai sopiti. Tutto questo spinge molti  nel centrosinistra a domandarsi  se non sia il caso di ritirare la candidatura di Masucci (imposta come noto da Miglio, Bocola, Santarelli e Damone) e aprire una pausa di riflessione che porti ad un candidato condiviso.