De Maso: Valorizziamo gli artisti locali, il cuore pulsante della nostra comunità.

0
14

In questo delicato momento elettorale credo sia importante ricordare l’importanza ricoperta dagli artisti all’interno di una comunità.
Sono il cuore pulsante della città, i custodi dei valori più importanti della nostra anima collettiva.
Ogni giorno ci donano frammenti della loro esperienza umana, trasformando le nostre vite con la magia della creatività. Ciò premesso, in qualità di candidato al Consiglio Comunale di San Severo, ritengo sia nostro dovere valorizzare il loro ruolo e riconoscere istituzionalmente il loro contributo.
Non possiamo più assistere a deboli politiche che mortificano il settore, dobbiamo rispettare l’arte in quanto veicolo di emozioni, idee e cambiamenti che rafforzano il legame sociale. La Coalizione di cui faccio parte, a sostegno dell’Avv. Rosa Caposiena, riconosce il valore incommensurabile degli artisti e vuole sostenerli nel loro percorso creativo, garantendo al tempo stesso la loro totale indipendenza.
Per questo motivo ho chiesto personalmente di inserire il “Manifesto dell’Artista Locale” redatto da Nazario Tartaglione, cantautore sanseverese, all’interno del programma di mandato, nel caso in cui dovessimo vincere questa competizione elettorale.
Il Manifesto disegna il ruolo delli artisti locali per celebrare e arricchire la cultura del territorio, favorendo la collaborazione e la condivisione delle conoscenze.
Secondo questo interessante documento essi contribuiscono all’interpretazione del paesaggio, alla valorizzazione delle radici culturali e alla creazione di opere che diventano simboli della comunità.
Gli artisti devono interagire con le scuole, condividere la loro arte per stimolare nuove passioni, e coltivare una consapevolezza del loro ruolo unico e specifico.
Il loro impegno e studio continuo sono essenziali per nutrire il settore artistico locale e nazionale, promuovendo al contempo un equilibrio tra esigenze culturali e lavorative per combattere il disagio sociale.

In altri termini, si tratta di valori e prospettive che non possono essere ignorate per il rilancio della nostra cultura locale.

Maurizio De Maso