fbpx
More
    HomeCronacaIn Capitanata la nuova «guerra di mafia» per il traffico di droga

    In Capitanata la nuova «guerra di mafia» per il traffico di droga

    Pubblicato

    «Sono i traffici di droga con l’Albania che hanno creato la nuova guerra di mafia» nel territorio di Foggia e provincia. Lo ha sostenuto oggi il colonnello Marco Aquilio, comandante provinciale dei carabinieri di Foggia, nell’incontro con i giornalisti tenuto per presentare i dati relativi alle attività svolte dai Cc nel 2017.
    Gli arresti sono aumentati, passando dai 1576 del 2016 ai 1633 del 2017. Tra i reati in aumento ci sono le rapine, passate da 257 del 2016 a 284 dell’anno 2017 e le estorsioni, passate da 123 dell’anno scorso a 137 di quest’anno. Gli omicidi sono stati 15 rispetto agli 8 del 2016 e il sequestro di sostanze stupefacenti è stato di oltre 116 kg. Rispetto ai 55 kg dell’anno precedente.
    «Va evidenziato – ha proseguito Aquilio – che si tratta di rapine alle tabaccherie, alle farmacie, agli alimentari. Questo dato va letto unitamente al discorso degli stupefacenti perché sono tutte rapine che vengono commesse, a volte anche da adolescenti, per guadagnarsi 200 euro che servono, poi, all’acquisto degli stupefacenti. Quello che abbiamo visto è che in Capitanata c’è un’attenzione maggiore da parte delle organizzazioni criminali verso gli stupefacenti. Gli attriti che nascono nell’ambito dei gruppi mafiosi sono legati al narcotraffico. Come dimostrano i contatti con l’Albania e grandi sequestri di droga avvenuti».
    «E’ chiaro – ha proseguito – che, nel momento in cui i gruppi criminali puntano più sugli stupefacenti, aumenta il consumo e, conseguentemente aumentano le rapine. Un dato positivo è quello dell’aumento delle denunce di estorsioni. Nell’ultimo periodo abbiamo notato una maggiore propensione, da parte della gente, a denunciare questo tipo di reato. Lo Stato deve essere sempre più credibile e credo che lo Stato su Foggia è credibile. Il cittadino non può ignorare tutto lo sforzo che è stato fatto anche con l’aumento dell’organico per migliorare la situazione nella provincia di Foggia. Auguro per il futuro una sempre maggiore collaborazione e invito la cittadinanza a venire da noi a denunciare».

     

    Commenti
    - Advertisement -

    Ultimi Post

    Villa Comunale ancora chiusa. Vergogna infinita. Intanto vengono pagate le parcelle ai progettisti.

    Giugno è finito ma la villa comunale di San Severo è ancora chiusa. Quasi...

    MIGLIO BUGIARDO, GETTA LE SCUOLE SANSEVERESI NEL CAOS.

    Il Sindaco Miglio e la sua maggioranza dimostrano ancora una volta in Consiglio Comunale...

    Otto nuove Guardie Giurate Zoofile pronte ad entrare in servizio nella città di San Severo

    Sono otto le nuove Guardie Giurate Zoofile che hanno presentato giuramento lo scorso 24...

    FACCIAMO SQUADRA – ASD SPORTING APRICENA, USD APRICENA E ASD COLLINA DEGLI ULIVI DIVENTANO UNA COSA SOLA

    Da tanti anni si è parlato (e si è tentato) senza successo di unire...

    Potrebbe interessarti

    Villa Comunale ancora chiusa. Vergogna infinita. Intanto vengono pagate le parcelle ai progettisti.

    Giugno è finito ma la villa comunale di San Severo è ancora chiusa. Quasi...

    MIGLIO BUGIARDO, GETTA LE SCUOLE SANSEVERESI NEL CAOS.

    Il Sindaco Miglio e la sua maggioranza dimostrano ancora una volta in Consiglio Comunale...

    Otto nuove Guardie Giurate Zoofile pronte ad entrare in servizio nella città di San Severo

    Sono otto le nuove Guardie Giurate Zoofile che hanno presentato giuramento lo scorso 24...