fbpx
More
    HomeCronacaSan Marco in Lamis/denunciate DUE persone per/detenzione di artifizi esplosivi senza autorizzazione...

    San Marco in Lamis/denunciate DUE persone per/detenzione di artifizi esplosivi senza autorizzazione e detenzione illegale di munizionamento da guerra.

    Pubblicato

    Studio Legale Casale

    Nella mattinata del 21 dicembre scorso i Carabinieri della Stazione di San Marco in Lamis, con il supporto dei militari dell’11° Reggimento Puglia e di personale dello Squadrone Carabinieri Eliportato “Cacciatori Sardegna”, a conclusione di un predisposto servizio di controllo straordinario del territorio finalizzato alla repressione del fenomeno dei “botti illegali”, hanno deferito in stato di libertà due persone del luogo: un cinquantaduenne, già tratto in arresto nel febbraio scorso per aver appiccato l’incendio a due autovetture, nonché per essere stato trovato in possesso di ordigni esplosivi artigianali e un trentasettenne, già noto alle forze dell’ordine. I due si sono resi responsabili, a vario titolo, di maltrattamento di animali,  detenzione di artifizi esplosivi senza autorizzazione e detenzione illegale di munizionamento da guerra.

    I militari operanti, infatti, a seguito di mirate perquisizioni domiciliari, hanno rinvenuto presso l’abitazione del 50enne, 11 artifizi esplosivi di categoria 4, illegalmente detenuti. Nel corso delle attività veniva, inoltre, constatata la presenza di un cane di grosse dimensioni, legato all’inferriata esterna dell’abitazione con una catena di lunghezza inferiore al limite consentito.

    Presso l’abitazione del 37enne, invece, venivano rinvenute una cartuccia cal. 7,62 NATO, nonché due ogive da guerra.

    Il materiale è stato sottoposto a sequestro. Gli artifizi pirotecnici, in particolare, sono stati affidati a una ditta specializzata per gli accertamenti tecnici del caso.

    Commenti
    - Advertisement -

    Ultimi Post

    San Severo: ventitrenne stroncato da un malore durante una partita.

    Purtroppo ieri sera un nostro giovane concittadino, Filippo Cardillo, è morto a seguito di...

    INCIDENTE MORTALE SULLA SS16.TRE SANSEVERESI LE VITTIME.

    Oggi pomeriggio alle ore 16 circa tre sanseveresi hanno perso la vita in un...

    Orrore a San Severo: vermi nella pasta servita ai bambini nella mensa scolastica.

    A denunciarlo oggi è  stata la dirigente scolastica dott.ssa Angela Corvelli del Circolo Didattico “San...

    Il Natale: un’occasione vantaggiosa per la città di San Severo

    Queste proferite sono semplici idee, nulla più, ideate dal sottoscritto a titolo puramente illustrativo....

    Potrebbe interessarti

    San Severo: ventitrenne stroncato da un malore durante una partita.

    Purtroppo ieri sera un nostro giovane concittadino, Filippo Cardillo, è morto a seguito di...

    INCIDENTE MORTALE SULLA SS16.TRE SANSEVERESI LE VITTIME.

    Oggi pomeriggio alle ore 16 circa tre sanseveresi hanno perso la vita in un...

    Orrore a San Severo: vermi nella pasta servita ai bambini nella mensa scolastica.

    A denunciarlo oggi è  stata la dirigente scolastica dott.ssa Angela Corvelli del Circolo Didattico “San...