fbpx
More
    HomeCronacaSS 272 PERICOLOSA, IL PREFETTO RICHIAMA L'ANAS

    SS 272 PERICOLOSA, IL PREFETTO RICHIAMA L’ANAS

    Pubblicato

    Il Prefetto di Foggia ha sollecitato l’Anas e informato i sindaci di San Marco in Lamis, San Giovanni Rotondo e San Severo, ad “effettuare, ognuno per quanto di competenza, ogni intervento ritenuto necessario al fine di garantire la sicurezza della circolazione stradale, nonché tutelare la pubblica e privata incolumità” circa le condizioni disastrose in cui versa la SS 272 nel tratto che collega i tre centri abitati.

    Il tutto nasce da una missiva inviata sul tavolo del Prefetto dal consigliere regionale del M5S, Mario Conca, su segnalazione dell’attivista del Meetup 5 Stelle San Marco in Lamis, Sacha De Giovanni (candidato alle Parlamentarie del Movimento 5 Stelle).

    “Si ripetono senza sosta gli incidenti sulla SS272 nel tratto che collega Sanl Giovanni Rotondo – San Marco in Lamis – San Severo. Nonostante le rassicurazioni dei sindaci delle rispettive cittadine foggiane, la strada continua a mostrare tutta la sua pericolosità”. Esordisce così il consigliere regionale Mario Conca, componente della III Commissione Sanità, nella segnalazione inoltrata alla Prefettura di Foggia.

    “Alle prime piogge – continua Conca – il manto stradale diventa viscido e scivolosoe, stanti anche gli sbancamenti dei terreni lungo la via, si rivela una trappola per gli automobilisti. I lavori di messa in sicurezza dei muri di contenimento lasciano spesso a desiderare e, in altri casi, non sono sufficienti o, addirittura, inesistenti. Onde evitare possibili disgrazie e interruzioni del traffico chiedo alla Eccellente signoria vostra di intervenire celermente presso Anas per conoscere lo stato dell’arte, affinché si proceda alla messa in sicurezza della strada e dei muri di contenimento. Con la stessa chiedo che vengano notiziati gli amministratoririguardo alle opere di sbancamento o di coltivazione imprudente dei terreni adiacenti alla strada affinché possano intervenire con diffide. Ciò premesso, Eccellenza – conclude il portavoce del M5S -, auspico vivamente che un giorno questo mio scritto non debba rappresentare la prova del fatto che eravate informato e non avete agito”.

    Commenti
    - Advertisement -

    Ultimi Post

    San Severo, villa comunale: e queste sarebbero panchine?

    Siamo in grado di mostrarvi in anteprima le nuove panchine della villa comunale di...

    Tricarico: l’assessore Romano chieda scusa anche per gli errori grammaticali.

    Questa è la città in cui un Assessore, anziché chiedere scusa ai cittadini per...

    Adesso l’assessore Romano se la prende anche con Don Dino.

    Incredibile, ma vero.Don Dino Daloia nei giorni scorsi sulla sua pagina fb ha denunciato...

    Segnalazioni….agricole

    In questo spazio abbandonato di un albero non curato, perché aveva bisogno di manutenzione,...

    Potrebbe interessarti

    San Severo, villa comunale: e queste sarebbero panchine?

    Siamo in grado di mostrarvi in anteprima le nuove panchine della villa comunale di...

    Tricarico: l’assessore Romano chieda scusa anche per gli errori grammaticali.

    Questa è la città in cui un Assessore, anziché chiedere scusa ai cittadini per...

    Adesso l’assessore Romano se la prende anche con Don Dino.

    Incredibile, ma vero.Don Dino Daloia nei giorni scorsi sulla sua pagina fb ha denunciato...