fbpx
More
    HomeCronacaAggredisce medico pronto soccorso poi si scusa, è stato denunciato

    Aggredisce medico pronto soccorso poi si scusa, è stato denunciato

    Pubblicato

    Studio Legale Casale

    Un uomo di 30 anni è andato al pronto soccorso degli Ospedali Riuniti di Foggia per sottoporsi ad una visita medica ha prima dato in escandescenza inveendo contro i medici lamentando un’attesa troppo lunga e ha poi aggredito con un calcio un medico in servizio

    Con l’arrivo della polizia l’uomo si è calmato e ha chiesto scusa, ed è stato denunciato. Giunto al Pronto soccorso, l’uomo si era addormentato durante l’attesa, al suo risveglio aveva avuto una reazione brusca andata aumentando malgrado i medici gli avessero chiesto gentilmente di pazientare aspettando il suo turno.

    Commenti
    - Advertisement -

    Ultimi Post

    San Severo: ventitrenne stroncato da un malore durante una partita.

    Purtroppo ieri sera un nostro giovane concittadino, Filippo Cardillo, è morto a seguito di...

    INCIDENTE MORTALE SULLA SS16.TRE SANSEVERESI LE VITTIME.

    Oggi pomeriggio alle ore 16 circa tre sanseveresi hanno perso la vita in un...

    Orrore a San Severo: vermi nella pasta servita ai bambini nella mensa scolastica.

    A denunciarlo oggi è  stata la dirigente scolastica dott.ssa Angela Corvelli del Circolo Didattico “San...

    Il Natale: un’occasione vantaggiosa per la città di San Severo

    Queste proferite sono semplici idee, nulla più, ideate dal sottoscritto a titolo puramente illustrativo....

    Potrebbe interessarti

    San Severo: ventitrenne stroncato da un malore durante una partita.

    Purtroppo ieri sera un nostro giovane concittadino, Filippo Cardillo, è morto a seguito di...

    INCIDENTE MORTALE SULLA SS16.TRE SANSEVERESI LE VITTIME.

    Oggi pomeriggio alle ore 16 circa tre sanseveresi hanno perso la vita in un...

    Orrore a San Severo: vermi nella pasta servita ai bambini nella mensa scolastica.

    A denunciarlo oggi è  stata la dirigente scolastica dott.ssa Angela Corvelli del Circolo Didattico “San...