fbpx

IRRUZIONE DELLA POLIZIA STRADALE IN UNA AZIENDA AGRICOLA: RINVENUTI MOLTI VEICOLI RUBATI.

Continua senza sosta l’azione di contrasto della Polizia di Stato nel debellare fenomeni delittuosi di reati contro il patrimonio.
L ’operazione si è svolta nel pomeriggio di lunedì scorso ,5 giugno. Una pattuglia del distaccamento di Polizia stradale di San Severo , nell’ espletare il proprio servizio , ha effettuato un controllo di un mezzo pesante ed un’autovettura in sosta, nell’area di servizio Q8 ubicata sulla tangenziale del capoluogo Dauno. Sin da subito gli agenti hanno avuto la percezione che qualcosa non andasse , insospettiti dal fatto che i soggetti sottoposti a controllo fornivano risposte contraddittorie e poco chiare, circa il motivo della loro presenza in loco. Gli agenti della Polstrada, spinti da tale atteggiamento , hanno approfondito il controllo entrando all’interno del semirimorchio, verificando così, che lo stesso conteneva quattro carrelli elevatori di elevato valore commerciale. Appurato ciò, gli uomini in divisa hanno effettuato ulteriori accertamenti documentali constatando, tramite l’ausilio della Sala Operativa, che i mezzi operatori in questione risultavano essere compendio di furto. Da qui l’azione info-investigativa che portava ad accertare il luogo in cui il conducente polacco del mezzo pesante , aveva caricato i suddetti veicoli rubati . Individuate le coordinate GPS del posto tramite l’apparecchiatura in dotazione, sono riusciti altresì , ad intercettare la posizione di un’azienda ubicata nell’Agro del comune di Canosa di Puglia. Immediatamente la pattuglia operante, coordinata dalla squadra di P.G. della Sezione Polizia stradale di Foggia, ha fatto irruzione nella predetta azienda agricola rinvenendo, all’interno, un semirimorchio ed altri carrelli elevatori di notevole valore. Per tali motivi sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per il reato di ricettazione, sia il proprietario dell’azienda agricola sia il conducente del mezzo pesante. Tale operazione ha suscitato notevole gratitudine da parte dei proprietari dei mezzi rubati nei confronti degli agenti della polizia stradale considerato il loro valore commerciale.

Altro che potrebbe interessarti

San Severo: bomba nella notte.

Ancora un atto criminale nella nostra citta’. La scorsa notte verso le ore 04:15 in via Morgagni,...

San Severo, chiusa “per furti” la scuola Andrea Pazienza.

È di pochi minuti fa la notizia che la scuola André Pazienza in via Lucera è stata...

“Sopravvivere all’inferno: la mia battaglia contro le molestie sul...

Sono stanca di subire. 😡 Questo è il secondo anno che ricevo molestie sul lavoro da parte...