Cittadini sanseveresi solidali con gli ultimi ad aprire

256

Riceviamo e pubblichiamo

“Non avrei mai pensato, dopo la decisione del Governo di aprire la mia attività per ultimo, di trovarmi clienti solidali non curandosi delle tariffe di sempre …ma di vedermi pagato, con tanto affetto, somme regalate date di spontanea volontà …facendomi commuovere per il gran cuore che i cittadini sanseveresi hanno dimostrato”…………
A parlare è un parrucchiere di San Severo che ,nonostante le mille difficoltà avute in questi mesi per il fermo del suo lavoro tra commozione ed emozione si è visto una solidarietà forse per molti sconosciuta… abituati da tempo a leggere e sentir parlare sempre di una San Severo ormai spenta e sommersa da mille problemi .
Ma i cittadini sanseveresi da sempre hanno un cuore immenso quanto vengono a contatto con la solidarietà…. e questi gesti lo dimostrano !

di M. DM

Commenti