San Severo: pista d’atletica sommersa da erbacce, insetti e rifiuti.

22

“La situazione degli impianti sportivi è indice della qualità della vita di un paese.

La prima impressione che si ha vedendo la pista di Via Fortore è che sia stata dimenticata.

Erbacce cresciute a dismisura, rifiuti lasciati da qualche maleducato “sbadato” , ma soprattutto per le pessime condizioni della struttura stessa. La pista mostra evidenti segni di deterioramento dovuti alla scarsissima manutenzione, è ricoperta di aghi e terra, ci sono grandi chiazze nel tartan e le erbacce alte più di un metro crescono ovunque.”

(post di C.B.)

Commenti