Nella coalizione di Masucci anche Cera, nonostante imputato di reati contro l’amministrazione.

0
373

Nel cartello elettorale che sostiene la candidatura a sindaco di Masucci in prima fila vi e’ anche Napoleone Cera con il suo movimento (“Pop”) creato  poche settimane fa per le amministrative in Capitanata e battezzato proprio a San Severo alla presenza pure del sindaco Miglio. Il noto politico di San Marco in Lamis, attualmente consigliere regionale, non sembra aver perso il suo consenso elettorale e ad ogni tornata viene corteggiato da piu’ parti, nonostante il procedimento giudiziario insieme al padre per reati contro la pubblica amministrazione (vicenda per la quale era stato anche arrestato nel 2019 , ma su cui va precisato c’e’ ancora la presunzione d’innocenza non essendoci sentenze di condanna).