A PALAZZO CELESTINI IL TAVOLO TECNICO “TUTELA E SALVAGUARDIA DELLA FESTA DEL SOCCORSO”.

0
254

Comunicato Stampa

Lo scorso 19 gennaio, presso la Sala Raffaele Recca di Palazzo Celestini – Residenza Municipale – si è tenuto un tavolo tecnico sul tema “Tutela e salvaguardia della Festa del Soccorso”.

L’istituto Centrale per il Patrimonio Immateriale – Ministero della Cultura d’intesa con il Comune di San Severo – Assessorato alla Cultura, ha istituito un gruppo di lavoro, al fine di individuare una procedura che faciliti l’organizzazione della festa Patronale sanseverese ed avviare così un procedimento con le parti organizzative della Festa, per redigere un capitolato tecnico che individui in maniera definitiva gli elementi fondamentali della Festa.

Alla prima riunione organizzativa, tenutasi alla presenza del Vice Sindaco Salvatore Margiotta, dell’Assessore alla Cultura Celeste Iacovino, dei Consiglieri Comunali collegati in video conferenza Michele del Sordo ed Enrico Pennacchio, l’Istituto Centrale per il Patrimonio Immateriale – Ministero della Cultura ha invitato a partecipare il prof. Emanuele d’Angelo, storico della Festa del Soccorso, l’Associazione Tradizione Fujente, rappresentata da Antonio Quagliano e Davide Palmisano, l’Associazione Pro Civitate, rappresentata da Felice Gagliardi, l’Associazione Terra dei Fuochi, rappresentata da Luigi Fantasia e Michela Fantasia e la Pro Loco di San Severo rappresentata da Raffaele Florio.

A rappresentare il Ministero della Cultura sono intervenuti: il dott. Fabio Fichera, Responsabile per la tutela e la salvaguardia del patrimonio immateriale e dei beni dea dell’area geografica sud Italia e Responsabile progetto nazionale testimoni viventi e tesori umani – Istituto Centrale per il Patrimonio Immateriale, il Dott. Francesco Faraci, Fotografo incaricato da Istituto Centrale per il Patrimonio Immateriale, la dott.ssa Cinzia Marchesini, Responsabile per la tutela e la salvaguardia del patrimonio immateriale e dei beni dea dell’area geografica centro Italia e Responsabile progetto nazionale testimoni viventi e tesori umani – Istituto Centrale per il Patrimonio Immateriale, il prof. Daniele Parbuono, direttore della Scuola di Specializzazione in beni demoetnoantropologici dell’Università degli Studi di Perugia (convenzionata con le Università di Basilicata, Firenze, Siena e Torino) e la dott.ssa Donatella Pian Responsabile are funzionale demoetnoantropologia della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio BAT e Foggia.

In tale occasione l’Assessore Iacovino ha sottolineato quanto sia di fondamentale importanza la creazione di un dossier della Festa del Soccorso, redatto con il fondamentale supporto dell’Istituto Centrale per il Patrimonio Immateriale del Ministero della Cultura, scritto e condiviso da tutti i protagonisti della festa che cristallizzi gli aspetti fondamentali della Festa, garantendone uniformità di organizzazione nel tempo.

San Severo, 4 marzo 2024

Il Responsabile dell’Ufficio Stampa

dott. Michele Princigallo