fbpx
12.8 C
San Severo
sabato, Dicembre 10, 2022
HomeCulturaMargherita di Savoia / A RISCHIO 120 POSTI DI...

Margherita di Savoia / A RISCHIO 120 POSTI DI LAVORO.LA CGIL HA CHIESTO UN INCONTRO/Impianto Saline fermo appello alla Regiome

Un tavolo di confronto con il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano e con gli assessori regionali
all’Ambiente, al Lavoro ed allo Sviluppo economico viene chiesto dai lavoratori e dalla Cgil e Flai Cgil della
Bat dopo la sospensione di un impianto produttivo delle saline di Margherita di Savoia, nella zona fantina a
nord di Bari, disposta dalla provincia Bat e comunicata alla ditta Atisale che gestisce le saline. L’impianto in
questione si occupa di essiccazione e impacchettamento la decisione è stata presa sulla base di una relazione
stilata dai tecnici dell’Arpa dopo un sopralluogo compiuto il 17 gennaio scorso. Il verbale, riferisce
una nota dei sindacati, fa riferimento a “non conformità relative allo stato di manutenzione degli impianti,
all’atto autorizzativo, alle emissioni di polveri in atmosfera, allo scarico delle acque reflue industriale ed
alle emissioni acustiche ambientali”. Per il segretario della Flai Cgil Bat, Gaetano Riglietti, “il provvedimento,
è una doccia fredda per i 120 lavoratori, che stanno presidiando l’impianto”.

Commenti