San Severo: momenti di terrore per due ragazze nel parcheggio di un ipermarket.

0
10260

Sulla sua pagina facebook questa mattina M.L. ,ragazza sanseverese, ha raccontato la brutta esperienza vissuta nel parcheggio di un supermarket la scorsa sera. Questo il testo integrale del post pubblicato dalla giovane donna:

“Scrivo questo post solo ed unicamente per avvisare la cittadinanza di un pericolo di aggressione avvenuto venerdì sera dopo le ore 23 nel parcheggio del LIDL a San Severo. Avevo accompagnato in auto un’amica al pronto soccorso e l’aspettavo li nel parcheggio.Dopo poco La vedo uscire e tornare verso la macchina.Alle spalle era seguita da ragazzo di colore che si teneva a poca distanza da lei. Giunta a pochi passi dalla mia macchina, la mia amica, accortasi dell’uomo, aumenta l’andatura e velocemente entra in auto. Avendo visto tutto ed avendo timore che fosse armato, chiudo subito le sicure dell’auto. Il ragazzo di colore ( con i capelli rasta ed il giubbino giallo e blu che era stato ricevuto anch’egli al pronto soccorso ) tenta di aprire la macchina e non riuscendo si piazza dietro per non farmi fare manovra. Dopo qualche secondo io accellero costringendolo a spostarsi mentre urlava parole incomprensibili. Io e la mia amica abbiamo sporto denuncia ai carabinieri il giorno successivo. Invitiamo tutti a stare attenti, specialmente le ragazze sole.‼️M. L.”

REDAZIONE

Commenti