fbpx
More
    HomePrimo PianoSan Severo scende in piazza contro il degrado targato Miglio.

    San Severo scende in piazza contro il degrado targato Miglio.

    Pubblicato

    Molti cittadini di San Severo si sono autoconvocati questa sera presso piazza Allegato per protestare contro il degrado in cui versa la nostra città. Hanno preso la parola i residenti di quasi tutti i quartieri che hanno raccontato le pessime condizioni in cui sono costretti a vivere. Nessun amministratore della maggioranza ha avuto il coraggio di presentarsi alla manifestazione per confrontarsi con i cittadini. Sono intervenuti invece diversi esponenti dell’opposizione che hanno evidenziato l’incapacità politico amministrativa che da otto anni sta mettendo in ginocchio la nostra città. A moderare il dibattito il maestro Michele Monaco. Al termine dell’incontro i presenti hanno gridato “iodicobasta”.

    Commenti
    - Advertisement -

    Ultimi Post

    Maltempo in Puglia, allerta arancione per forti piogge

    Precipitazioni: da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su settori...

    San Severo, deturpato il busto di Iantoschi.

    Nelle ultime ore ignoti hanno imbrattato con liquido nero il monumento dedicato all'ex sindaco...

    San Severo: Associazione Tecnici Artigiani, le piccole e medie imprese sono allo stremo

    In tutta la nazione si stanno diffondendo le proteste contro la ormai drammatica situazione...

    San Severo, investito disabile.

    Pochi minuti fa Vincenzo Popolo, disabile, è stato investito a San Severo mentre era...

    Potrebbe interessarti

    Maltempo in Puglia, allerta arancione per forti piogge

    Precipitazioni: da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su settori...

    San Severo, deturpato il busto di Iantoschi.

    Nelle ultime ore ignoti hanno imbrattato con liquido nero il monumento dedicato all'ex sindaco...

    San Severo: Associazione Tecnici Artigiani, le piccole e medie imprese sono allo stremo

    In tutta la nazione si stanno diffondendo le proteste contro la ormai drammatica situazione...