Incidente con botti di Capodanno a San Severo: Gravi conseguenze per un uomo

0
515

Un uomo di 47 anni ha subito l’amputazione di quattro dita a causa delle ferite causate dall’esplosione di un gioco pirotecnico. L’incidente è avvenuto durante le celebrazioni di fine anno, quando molti festeggiavano l’arrivo del nuovo anno con i tradizionali fuochi d’artificio.

L’uomo è stato prontamente soccorso dal servizio di emergenza 118 e trasferito all’ospedale di Foggia. Purtroppo, i medici hanno constatato la gravità delle lesioni e non hanno avuto altra scelta se non procedere con l’amputazione dell’arto colpito.